Cronaca — 02 maggio 2008

 Anche quest’anno per la terza volta consecutiva vince il XIV trofeo “Uomo Cavallo”, Marcello Capotosti, ormai un veterano per Vetralla, secondo un’altrettanto valido l’atleta Giuseppe Carella della R.C.F. Roma che tenta di reagire all’instancabile Capotosti ma non c’è nulla da fare e comunque bravi anche Cristian Fois che regola i conti con Guido Arsenti, il quale paga lo scotto di aver dato forse un pò troppo in questo inizio stagione. Il tutto è stata incorniciata da una bellissima giornata primaverile, con la presenza gradita del sindaco di Vetralla il dott. Massimo Marconi e dall’assessore dott. Luca Mancini che si sono prodigati per la riuscita della manifestazione sotto la regia della società Atletica Di Marco sport, i quali hanno dato modo all’ex atleta delle Fiamme Gialle Salvatore Nicosia di poter presentare una gara di buon livello e di partecipazione, da sottolineare, anche se non sono stati moltissimi la presenza dei ragazzi, il nostro futuro, che hanno preceduto la gara dei grandi, dando vita con la loro prestazione, nelle poche centinaia di metri corsi il messaggio vero dello sport  è quel sano agonismo che c’è durante la competizione, ma subito dopo l’arrivo amici più di prima. Grazie a tutti per la riuscita della gara in particolare alle forze dell’ordine, Massimo Gai, Maurizio Guidozzi, Agostino Cecchini, e a Raffaele Panebianco e Michele Di Cosimo della categoria non vedenti per aver partecipato.

Autore: S. N.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>