TuttoCampania — 02 luglio 2010

  La Pro Loco Mercogliano, in collaborazione con il CONI e la Società Montemiletto Team Runners, è lieta di annunciare il grande successo di Atleti e di pubblico ottenuto dalla XIII Marcialonga in   Salita Mercogliano-Montevergine, Gara Nazionale a Premi svoltasi il 26 giugno 2010.
Si sono schierati alla partenza in Viale San Modestino 452 Atleti tra italiani e stranieri.
Le Autorità presenti: il nostro concittadino senatore Cosimo Sibilia Presidente della Provincia, il Prof. Giuseppe Saviano Presidente del Coni, l’Assessore al Turismo della Provincia dott. Lanni, l’Assessore al Turismo del Comune di Mercogliano Matarazzo con i Consiglieri comunali Primo e Pagano e il Presidente Provinciale della Fidal Pietro Carpenito.
Alle ore 16,00 in punto, con il classico colpo di pistola, il Presidente della Provincia ha dato il segnale di partenza.
Volevamo ringraziare tutte le società e gli Atleti che hanno partecipato alla nostra manifestazione, è stato un inimmaginabile spettacolo a vedersi  ‘,,,gli Atleti impegnati a salire la sacra Montagna lungo i tornanti che portano al Santuario’.
L’organizzazione è risultata perfetta e la Premiazione è stata effettuata dalle Autorità presenti sul palco allestito sul Piazzale antistante la Sede della Pro Loco.
I Premi assegnati ai Primi Classificati sono stati: trenta per la Categoria Maschile e trenta per la Categoria Femminile, dodici per le Categorie Amatori e sei per le Società. Dei 30 premi della Cat/M  7 premi sono stati appannaggio di Atleti stranieri e dei 30 premi della Cat/F solamente 3 premi, di cui 1 a una polacca, sono stati appannaggio degli stranieri, mentre le 6 società Prime Classificate sono risultate nell’ordine: A.S.D. Napoli Nord Marathon, A.S.D. Podistica Marcianise, A.S.D. Montemiletto Team Runners, A.S.D. Atl. Isaura Valle dell’Irno, A.S.D. Pod. ‘Il Laghetto’ e A.S.D. Atletica Amatori Irpini.
La Pro Loco, nel rivolgere il suo GRAZIE a tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita della Manifestazione, invia un caloroso ringraziamento al Direttore dell’AIR dottor Costantino Preziosi, che ha messo a disposizione degli Atleti più corse di Funicolare per la loro discesa da Montevergine.


 Dott. Michele Majorana
 Presidente della Pro Loco


Autore: Proloco Mercogliano

Share

About Author

Peluso

  • carlo cucciniello -atletica amatori irpini

    egregio ed esimio dott. maiorana di mercogliano benchè quest’anno, per gravi patologie tendineo-muscolari, non ho potuto partecipare alla mercogliano Montevegine del 26 giugno scorso , mi permetto di commentare il suo articolo di ringraziamento agli atleti che comunque sono la fonte primaria della corsa amatoriale. Io la conosco da almeno 45 anni, periodo di tempo tra il 65 ed il 70 di Loreto /Montevergine, che bella esperienza di vita. Lei era ed è sempr unistituzione. Il mio invito è teso a far diventare la Mercogliano/Montevergine una delle più belle se non la migliore gara podistica amatoriale nazionale. Guardi dott. Maiorana ci vuole veramente poco! il percorso , non brevissimo ma nemmeno lunghissimo, è ottimo , il panorama non offre commenti ma solo ammirazione , quindi per essere al top basterebbe chiudere anzi interdire al traffico la strada per due ore da su a giù e da giù a su ( non muore nessuno e peraltro vi sono da ospedaletto altre diramazioni per il centro di avellino) , in circostanza simile da due anni viene chiusa completamente al traffico la strada per circa 20 km tra salerno ed atrani ( parlo della costiera amalfitana) e non è uccesso niente , il pacco gara è doveroso per tutti i partecipanti perchè la fatica la gara non la fanno solo i cinquanta o sessanta atleti che vengono premiati ma la fanno tutti i 450 o 600 partecipanti. si inserisce o si aumenta un poco la quota di iscrizione. Infine , ed è forse la cosa più importante, l’assoluta necessità ed obbligatorietà dei rifornimenti di acqua e sali minerali per tutti dal primo campione all’ultimo arrivato ( bastano quattro punti di rifornimento) . Dopodichè la mercogliano Montevergine può diventare la regina delle corse amatoriali in Italia anche perchè vi è in campo la collaborazione dell’esperto super tecnico . Vero Pietro Carpenito?

  • BRUNO SARNELLI – NAPOLI NORD MARATHON

    Non è necessario che la Mercogliano Montevergine diventi la MIGLIORE gara nazionale …. basterebbe che diventasse un po’ più ordinata per essere una gran bella gara. Quest’anno il traffico delle auto è stato SCANDALOSO; si è riaschaito in più occasioni che QUALCHE ATLETA ESASPERATO VENISSE ALLE MANI con gli automobilisti. Poi la solita ressa per il ritiro Pettorali presso la Pro Loco: basterebbe suddividere gli atleti in 3 o 4 file divise per gruppi di lettere e si eviterebbero facilmente le solite tensioni e qualche spintone di troppo. Per il resto (per me è stata la quinta edizione) ho trovato come al solito meraviglioso il percorso ed affascinante lo scenario, per cui farò di tutto per tornare anche l’anno prossimo.
    Cordiali saluti.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>