Maratone e altro slide — 26 febbraio 2017

Vittoria da record per la 3^ edizione del Terre di Siena Ultramarathon: è stata infatti una donna la più veloce del percorso di 50 km partito domenica 26 febbraio alle 9 da San Gimignano. Laura Gotti della Runners Capriolese ha infatti tagliato il traguardo dopo 3h44’39”, battendo il record femminile della gara e superando tutti gli altri concorrenti maschili. “Vengo da dieci giorni di infortuni ma oggi ho sopportato il dolore che comunque non era molto forte”  ̶  ha dichiarato la vincitrice al suo arrivo  ̶  “Il percorso è stato bellissimo, io sono abituata a correre sulle colline del lago d’Iseo. Mi ero ripromessa di partecipare alla 100 km del Passatore se questa gara fosse andata a buon fine e così farò. Dedico questa vittoria a mio padre”.

La vittoria inaspettata sul percorso più lungo della manifestazione è stato il bel coronamento di una giornata di sole all’insegna dello sport e del divertimento con circa 2000 partecipanti distribuiti sui percorsi competitivi di 50, 32 e 18 km partiti rispettivamente da San Gimignano, da Colle val d’Elsa e da Monteriggioni, oltre che sulla passeggiata non agonistica di 6 km attraverso il centro storico di Siena. Una grande partecipazione si era registrata alla vigilia della competizione anche all’iniziativa di trekking urbano alla scoperta delle fonti della città e alle escursioni attraverso le campagne senesi, con visita alle Scuderie Milani, dove vengono allenati i cavalli del Palio. Sempre il sabato in tanti, tra atleti e accompagnatori, si erano ritrovati all’uscita dall’Expo della gara attorno al “tartarugone” di Piazza del Mercato per assaggiare i piatti tipici del territorio preparati dai cuochi di “Ultragustando”, organizzata in collaborazione con Confesercenti Siena.

L’ultramaratona, organizzata dal comitato Uisp di Siena con il patrocinio della Provincia e dei Comuni di Siena, San Gimignano, Monteriggioni, Colle di Val d’Elsa e Coni Toscana, ha dato ufficialmente il via a Siena Sport Week, la rassegna di appuntamenti sportivi promossa dal Comune di Siena fino al 19 marzo.

La gara:

Si sono aggiudicati il podio assoluto della 50 km Laura Gotti della Runners Capriolese con 3h44’39”, seguita da Daniele Brezzi del Trail Running Project Asd in 3h46’02” e da Stefano Dal Grande del 6xCorrere in 3h49’20”.

Tra i podisti impegnati lungo la via Francigena anche il sindaco di Siena Bruno Valentini e l’assessore alle Politiche per il turismo di Siena Sonia Pallai, partiti da Monteriggioni e arrivati al traguardo della 18 km rispettivamente dopo 1h43’05” e 1h59’30”. Il vicesindaco Fulvio Mancuso ha invece concluso la 50 km in 4h57’31”.

Le dichiarazioni:

Bruno Valentini, sindaco di Siena, “Questa bella gara dà il via a quattro settimana di sport per la nostra città, sarà una grande occasione per conoscere Siena senza l’assillo dei turisti e per scoprire pezzi del nostro territorio in tranquillità, senza fretta”.

 

Sonia Pallai, assessore alle Politiche per il turismo del comune di Siena, dopo la partecipazione alla non competitiva: “È stata una bella giornata di sport, una giornata che ha portato a Siena tante persone da ogni parte d’Italia. Grazie a tutti quelli che hanno reso possibile questa manifestazione. È la dimostrazione che siamo in tanti a crederci”.

 

Leonardo Tafani, assessore allo Sport del comune di Siena: “Terre di Siena ultramarathon è stata un successo anche in quest’edizione. Ho visto grande passione ed entusiasmo da parte di tutti, partecipanti e organizzatori. Un ringraziamento particolare al comitato Uisp di Siena e a tutte le associazioni che hanno offerto la loro collaborazione”.

 

Paolo Ridolfi, delegato Coni Siena: “È stata una giornata splendida, faccio i miei complimenti a chi ha allestito tutta la manifestazione. Per il Coni territoriale è una bella soddisfazione essere a fianco a quest’evento che farà da prologo a una lunga serie di eventi sportivi fino al19 marzo. Siena è una città in grande crescita dal punto di vista sportivo e lo sport è la dimostrazione che si possono avere grandi idee per valorizzare il nostro territorio, soprattutto in un periodo di bassa stagione dal punto di vista turistico”.

 

Simone Pacciani, presidente Uisp Siena: “Il nostro comitato ha fatto del suo meglio per offrire la migliore accoglienza possibile ai partecipanti di questa gara che ormai è entrata nel Dna del nostro territorio. Sono arrivati in migliaia da tutta Italia per cimentarsi in una competizione in cui si partiva e si arrivava in due città Patrimonio Unesco, passando per Colle val d’Elsa e Monteriggioni. Grazie alla collaborazione con Confesercenti siamo riusciti a creare anche “Ultragustando” per dare il nostro benvenuto ai partecipanti e valorizzare anche i prodotti tipici del nostro territorio. Su questa linea si sono inserite anche le due iniziative di trekking legate alle nostre tradizioni e alla nostra storia”.

Gli sponsor:

Gli organizzatori ringraziano tutti gli sponsor, i partner e i media che hanno sostenuto la manifestazione: Acquedotto del Fiora, Plurigest, MG-Kvis, Tiemme, Tds, New Balance, Confesercenti Siena, prodotti biologici di Patrizia Marzi, Oliviera Wine & Hospitality, Canale 3 Toscana, Siena Tv, Antenna Radio Esse, Runners e Benessere.

Ordine d’arrivo 18 km maschile:

 

  1. Matteo Paganelli A.S.D. Pol. Chianciano Terme 1.09.03
  2. Alessandro Paganelli A.S.D. Uisp Chianciano Terme 1.09.38
  3. Alessandro Monaci A.S.D. Il Gregge Ribelle 1.09.48

 

Ordine d’arrivo 18 km femminile:

 

  1. Francesca Ravelli Podistica Pontelungo Bologna 1.22.28
  2. Barbara Merlo Splendor Cossato G.S. 1.24.51
  3. Silvia Dalla Valle G.P. Villa Verrucchio 1948 1.27.43

 

Ordine d’arrivo 32 km maschile:

 

  1. Alessandro Galizzi Atletica Isola d’Elba 2.04.57
  2. Alessandro Ristori Asd Lucca Marathon 2.08.53
  3. Gionata Tesi Atletica Signa Asd 2.09.25

 

Ordine d’arrivo 32 km femminile:

 

  1. Ilaria Guasparri Club S.S.D.S. Mens Sana in Corpore Sano 2.18.03
  2. Francesca Biagini Nave U.S. Asd 2.28.01
  3. Manuela Rebuzzi Marathon Cremona 2.33.09

 

Ordine d’arrivo 50 km maschile:

 

  1. Daniele Brezzi Trail Running Project Asd 3.46.02
  2. Nicola Dal Grande 6xCorrere 3.49.20
  3. Stefano Della Bosca 3.50.53

 

Ordine d’arrivo 50 km femminile:

 

  1. Laura Gotti Runners Capriolese 3.44.39
  2. Daniela Viccari Monza Marathon Team Asd 4.13.04
  3. Elena Mauri Rho Triathlon Club 4.16.38

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>