TuttoCampania — 21 agosto 2011

Ci sono delle gare, soprattutto nel periodo estivo, dove la cronaca meramente sportiva passa in secondo piano………… una di queste è la Stramorcone che venerdì ha disputato la sua IV edizione.
Ci voleva già molto coraggio a sfidare il caldo torrido africano che in queste ore attanaglia la nostra penisola, per portarsi a Morcone, nel cuore del Sannio beneventano, a misurarsi in una 10 km esatti di un percorso non pianeggiante articolato tra Morcone e Sassinoro, ultimo paese della provincia di Benevento prima di entrare in Molise.
Ma al momento della partenza si è capito che non sarebbe stata la solita ‘sfacchinata’: si è corsi nel verde delle montagne che circondano questi posti incantati, in cui il tempo sembra scorrere molto più lentamente, dove con difficoltà il sole provava a bucare il lussureggiante verde. Il silenzio quasi irreale in cui si è corso è stato ‘piacevolmente’ interrotto dal giro di boa nel centro di Sassinoro, dove l’intera popolazione, ben 700 abitanti, è scesa in strada ad applaudire i podisti, dal primo all’ultima (una fantastica 80enne che chiuderà in meno di 1h e 27….!!!).
All’arrivo nel centro di Morcone, la stessa gioia e la stessa festosa accoglienza, che la sapiente regia del dott. Nicola Mobilia (Pod.Alto Sannio) e la Pro-Loco ed il Comune di Morcone, hanno saputo mettere in piedi.
Il dopo gara è sembrato un invito a cena privato: prima e dopo la premiazione una cena genuina, fatta con i sapori del posto, è stata offerta a tutti, accompagnatori compresi………
La gara è stata un piacevole evento che ha amalgamato tutto ciò: Gennaro Varrella , ha vinto con grande sicurezza, davanti a Bruno Rettore (Amat.Pod. Benevento) e Gianluca Tronto. La gara femminile è stata vinta da Anna Li Pizzi (Erco Sport), seconda Rossella Pellegrini (Amat. Pod. Benevento) e terza Anna Vigliotta (Erco Sport).
Ma soprattutto tutti coloro che hanno partecipato si sono sentiti egualmente vincitori. Una bellissima serata di sport e …una piccola lezione di vita!

Autore: Pasquale Della Torca

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>