TuttoCampania — 31 agosto 2015

airola (1)Gara FIASP di km 10.

Percorso cittadino impostato su due giri di 2km e 500, ondulato, asfaltato, con lunghi tratti in basalto.

Oltre 200 atleti hanno preso il via in quest’ultima, caldissima domenica di agosto, offrendo ai tantissimi cittadini presenti, uno stupendo spettacolo. Tutto questo, aiutato da un percorso breve che permetteva di monitorare e osservare  in tempo reale le varie fasi della gara.

Fin dai primi metri, Angelillo, Grasso, Luongo, Tancredi fanno il vuoto alle loro spalle e, già ai 5000 metri hanno un discreto margine di vantaggio sui diretti inseguitori.

La gara in rosa vede darsi battaglia Carrano, Stabile e Razzano. Ai 5000 metri Razzano prende un lieve vantaggio su Carrano, mentre la Stabile perde lentamente terreno.

All’8° km il terzetto : Angelillo, Grasso, Luongo allunga il passo e si prepara allo sprint finale.

Nella gara femminile i giochi sono già definiti : la Razzano mantiene il vantaggio sulla Carrano, che a sua volta tiene a debita distanza la Stabile.

Ma passando all’epilogo della gara, questa 8° Stracittadina se la aggiudica Angelillo Giuseppe, seconda piazza per Grasso Angelo, terza piazza per Luongo Antonio.

In Campo femminile Grazia Razzano, dopo la performance che l’ha vista impegnata ieri sera a S. Agata dei Goti, oggi vince questa 8° edizione con una buona prestazione. Seconda piazza per la forte e coriacea Carrano Marilisa, terza piazza per Ela Stabile.

Ottima l’organizzazione ma soprattutto ottima l’accoglienza dei cittadini di Airola, che come ogni anno si ripetono lasciandoci sempre un buon ricordo della loro splendida cittadina.

aldo cavuoto

Da Airola per Podistidoc Aldo Cavuoto.

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>