Cronaca — 27 maggio 2009

La Galla Pontedera Atletica fra vittorie assolute, titoli e riconoscimenti.


Settimana Trionfale per la ASD La Galla Pontedera Atletica caratterizzata da tre eventi importanti. Seguendo l’ordine temporale la prima soddisfazione è giunta presso l’Accademia Palace, per l’incontro infrasettimanale organizzato dalla Provincia di Pisa (Andrea Pieroni), dal campione di  scherma Salvatore ‘Toti’ Sanzo e da Mariano Bizzarri, con il premio consegnato dalla campionessa olimpica di windsurf, la ‘Signora del Vento’, Alessandra Sensini al rappresentante del sodalizio Andrea Maggini, per l’attività svolta nell’atletica e nel podismo negli ultimi tempi.
Un premio sicuramente inaspettato mentre, invece, sembrava annunciata, dopo il dominio nel cross la vittoria della squadra femminile nel Campionato di Società Master di Corsa su Strada (10 km) svoltosi domenica 24 maggio sul percorso cittadino nei pressi della zona impianti sportivi di Livorno all’interno della famosissima manifestazione del Corri Primavera Laviosa. Con i secondi posti di categoria di Francesca Caroti Ghelli e Antonietta Schettino e i terzi posti di Jana Bertini e di Elena Cambi non hanno lasciato scampo alle avversarie.
La squadra maschile ha conquistato con Claudio Carlotti e con Silvano Fioravanti due prestigiosi titoli nelle rispettive categorie, titoli che non sono purtroppo bastati a superare nel punteggio la fortissima compagine casalinga della Livorno Team Running. Il secondo posto è comunque una grande soddisfazione e fa sicuramente ben sperare per i prossimi impegni del campionato di società master su pista nel quale la società dovrà difendere il 15° posto nazionale dello scorso anno. Molto bene anche Filippis, Chericoni, Limone, Paolicchi e Chimenti.
La 30esima edizione della ‘Corri Primavera Laviosa’ ha visto la netta vittoria nella categoria assoluta del atleta Joannis Magkriotelis alla ricerca della meritata convocazione nella nazionale greca per i prossimi impegni internazionali, a partire dai Giochi del Mediterraneo di Pescara ormai alle porte. Il forte atleta ellenico se la vedrà la prossima settimana con uno stuolo di atleti africani nella edizione 2009 della Scalata al Castello ad Arezzo. Nella gara assoluta femminile ha dominato Claudia Dardini con un tempo strepitoso (il percorso era di 10,2 km), in attesa dell’impegno di domenica prossima ai campionati nazionali di mezza maratona di Ravenna con il proprio team (G.S. Lammari). Degno di nota il terzo posto assoluto di Ilaria Bianchi (Team Suma) che vede l’atleta allenata da Bruno Ceccarini in continua crescita dopo le vittorie di Bonelle (Maratonina del Partigiano) e del Cinquale (Mare Monti Mare).

Ospedalieri sugli scudi con la Staffetta di Cascina.

La Podistica Ospedalieri domina la 20° edizione della staffetta 10×1 ora che sabato scorso si è svolta presso gli impianti sportivi di Cascina, evento organizzato dal G.P. La Verru’a di San Frediano a Settimo (PI). Presenti 26 squadre (4 femminili) con anche lo stacanovista G. Toschi che in solitario si è corso le 10 staffette. La Pod. Ospedalieri, che promuove le finalità dell’Associazione Per Donare La Vita Onlus che a sua volta sostiene l’attività di trapiantologia del Prof. Ugo Boggi, ha pertanto rotto il dominio del Podismo Il Ponte che ormai durava da ben 3 anni in questa manifestazione superando nel finale proprio il team di Ponte a Egola. La performance migliore è stata appannaggio di Luca Vannucci, atleta allenato da Luigi Principato, che ha chiuso la sua ora con ben 17 km netti. La Torre Cenaia vince la gara femminile. Alle premiazioni sono intervenuti i vari sponsor della manifestazione, il prof. Boggi, la famiglia di Andrea Mariotti e l’Ass. allo Sport del Comune di Cascina Paolo Cipolli, anch’esso podista.

Peretti primo maratoneta pisano.

A completamento dei servizi dei giornalisti inviati, va dato risalto all’incredibile performance di Stefano Peretti (Pod. Ospedalieri), primo maratoneta pisano (e quindi toscano) che alla recente PisaMarathon si è piazzato quarto assoluto della 42,195 km internazionale. Era dai tempi di Milani, Davini e Napoli che un maratoneta locale non si avvicinava al podio in maniera così imperante e per soli 150 metri è arrivato alle spalle dello spagnolo Unaj Castrillejo Lafuente (3° assoluto). Molto bene anche gli altri due pisani Nelli e Patalani. Tra i primi pisani si ricordano anche Daniela Di Cesare (Le Sbarre Titignano, 5° assoluta in maratona), Andrea Davini (Pod. Ospedalieri, 4° assoluto in mezza maratona) e Francesca Caroti Ghelli (La Galla Pontedera Atletica, 2° assoluta in mezza maratona), performance che confermano la grande tradizione podistica del nostro territorio.


Uno sguardo verso il futuro.


Con un pensiero al futuro ecco arrivare un impensabile e storico quarto posto regionale per il nuovo team de La Galla Pontedera Atletica nel campionato di società su pista Allievi (under 17) svoltosi nella sua seconda fase al Campo Scuola di Pisa nei giorni 23 e 24 maggio. Nessuno avrebbe mai pensato che una compagine al secondo anno di attività nella categoria fosse capace di lasciare alle spalle gruppi pluridecorati quali Assi Banca Toscana, Libertas Livorno, Asics Firenze e Cus Pisa.
Il risultato è frutto del lavoro di squadra, ma è doveroso ricordare i risultati tecnici ottenuti da Nikolas Pozzuolo che ha sfiorato 40 metri nel giavellotto e ottenuto m.5,77 nel lungo, da Gabriele Azzara con m.3.60 nel salto con l’asta e m.1,65 nel salto in alto e da Daniele Varsalona con l’ottimo tempo di 2’07’ nei m.800. Per il settore assoluto il prossimo impegno societario degno di nota è la seconda fase del Campionato di Società assoluto in programma a Firenze durante la prima settimana di luglio mentre i giovani atleti della categoria cadetti (under 15) se la vedranno con le altre squadre nella finale della competizione riservata alla loro categoria domenica 31 maggio presso lo stadio Zatopek di Campi Bisenzio.

Autore: Andrea Maggini

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>