TuttoCampania — 25 ottobre 2009

Clicca per l'immagine full sizeUn colpo d’occhio formidabile. Vedere avanzare mille atleti, diretti verso il punto esatto previsto per la partenza, è stato a dir poco emozionante. Valle di Maddaloni (e non solo) si è fermata per godersi lo spettacolo, per godersi la ‘Maratonina della Mela Annurca‘. E spettacolo è stato. Ottima la scelta di portare il mega gruppo compatto fino al punto d’avvio, con Banda dei Bersaglieri a precedere, e il Team Podistica Valle a tenere tutto sotto controllo.


Primi 1100 metri, così come preannunciato, quasi totalmente in salita, per poi ritrovare il percorso classico della Maratonina della Mela Annurca e proseguire sui due giri di tradizione, per un totale di 11.600 metri. Da subito battaglia tra Abdelkebir Lamachi e Gianluca Ricci. Viaggio parallelo tra i portacolori dell’atletica Capua e Montemiletto Team Runners. Un viaggiare sul piede dei 3’10’ a km, niente male vista la non facilità del percorso. Dietro il duo di testa, compatti: Romualdo Barbato, Antonello Barretta e Giuseppe Soprano. Finale con Lamachi a scappare via, per la vittoria in 36’54’. Soli 13′ e l’arrivo di Gianluca Ricci, apparso in grande ripresa dopo un periodo non facile. Bravissimo Romualdo Barbato (Napoli Nord Marathon) ottimo terzo, capace di tenere a bada Antonello Barretta e Peppe Soprano (cosa di certo non agevole).


La gara femminile prevedeva uno scontro di alto livello tra l’uscente vincitrice della Maratonina, Martina Rocco (Running Club Futura), e la nuova tesserata dell’Atletica Capua, sorella d’arte, Myriam Lamachi. Scontro annunciato, scontro è stato. Martina, freschissima dottoressa in scienze agrarie con 110 e lode,  ha fatto subito ritmo, mettendo secondi tra lei e l’inseguitrice, fino al traguardo finale dove, con 54′ di vantaggio, ha siglato nuovamente l’albo d’oro della competizione. Bella la gara anche per la terza classificata, Carmela Caiazzo. Finalmente riusceremo a vedere Carmela correre nella sua Campania, lei che ha sempre gareggiato altrove. Riusciremo a vederla unitamente a Martina (e vederle andare forte), grazie al loro nuovo allenatore: Vincenzo Esposito.


Quarta posizione finale per Annamaria Vanacore, del Centro Ester. La Vanacore ha, a sua volta, preceduto Bruna Santelia del Montemiletto Team Runners.


Vittoria a squadre per l’Atletica Capua, mentre, ai fini della classifica del Trittico Vanvitelliano, la vittoria è andata all’Arca Atletica Aversa Agro Aversano.


Premiazione più che ricca, a completare una mattinata di sport vissuta all’insegna del grande agonismo e della corsa su strada fatta di numeri, emozioni, tante passioni in campo. La stessa passione che porta, anno dopo anno, Alessandro De Lucia ed i suo collaboratori della Podistica Valle, a proporre un evento graditissimo ad atleti e appassionati. I tanti partecipanti, ed i tanti sorrisi all’arrivo,  ne è stata esplicita testimonianza.


 


firma il mio guest, vieni su www.marcocascone.it


 

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • AGOSTINO TOSELLI “ROAD RUNNERS MADDALONI”

    Veramente una splendida giornata, grande gara e sempre più grande il team dei Road Runners che domenica dopo domenica stupisce con il suo show dei record. Auguri anche al nuovo connubio (Podistica Valle -Amici del Podismo Maddaloni) han fatto si che la gara riuscisse alla perfezione. Uniti siete veramente un grande team. Complimenti, complementi veramente complimenti.

  • Piero

    Che gara!!! correvo e mi emozionavo a sentirmi tra tantissimi. Complimenti all’organizzazione e grazie per le squisitissime mele annurche

  • mautone salvatore silma

    non ce niente da dire una gara speciale un percorso bellissimo ,emozionante i primi passi con i bersaglieri complimenti alla gente di valle di maddaloni agli organizzatori.sssSpero di esserci per un altro anno e sempre.

  • Alfonso Nappo Pozzuoli Marathonclub

    Tutto bene un bel percorso a mio avviso molto allenante., un disappunto all’organizzazione;per quanto riguarda il parcheggio delle auto troppo distante dal punto d’arrivo,con conseguente disagio per il cambio di abiti!!Un saluto a tutti.

  • Carlo Consoli Atletica Caserta

    Mancanza di esprimere qualsiasi opinione.
    Siete pregati di pubblicare qualsiasi commento.
    Invece pubblicate solo ciò che vi aggrata.

  • Enrico Leone Club Vai

    Tutto bene tranne la partenza, da dimenticare.

  • Luigi Merola Atletica capua

    Un solo neo.
    Una scelta infelice la partenza.
    Non è possibile dare il via a 1100 atleti in quel tratto di strada.
    Ottimo il resto.

  • pasquale della torca – amatori podismo benevento

    Ottima organizzazione, perchè gestire 1000 atleti non è affatto semplice. Miglioratissimo il ristoro finale, senza file e ricco al punto giusto (ricordo le lunghe file del 2008). Un solo neo: si può anche partire in salita, a mio avviso, ma non nello stretto budello che abbiamo attraversato: era pericoloso e andava evitato. Al prossimo anno! Ciao

  • Peppe Sacco – A.S.D. SILMA

    Ciao Alessandro e complimenti, complimenti a tutti i tuoi collaboratori e alla cittadina che ha ospitato l’evento. La medaglia in oro da te donatami la tengo esposta ne mio ufficio sulla struttura sportiva a Volla. Per la stima reciproca che ci lega mi sento di suggerirti forse usare il termine modificherei per la prossima edizione: ‘ Pochi accorgimenti prima del VIA, giustificata e la partenza in zona fiera fine che racchiude la festa della Mela Annurca. Farei girare la competizione al senso inverso per avere una visione spettacolare del primo passaggio e dell’arrivo cosi si avrebbe anche una migliore gestione dei doppiati. Subito il podio dei primi arrivati appena arrivato l’ultimo in gara e sulla zona arrivo, considerando che il pacco gara viene dato prima il buffet offerto da aprire con calma dopo il podio. Ti rinnovo i complimenti con un affettuoso abbraccio Peppe Sacco

  • angelo agorini MARATHON CLUB FRATTESE

    ho appena letto la classifica della gara.Mi sembra di notare che la media della velocità sia stata calcolata erroneamente su un persorso di 10 km, mentre se non erro il percorso era di 11,6 km……

  • Bruno Masella Resp. Gare (AMICI DEL PODISMO MADDAL

    si confermo l’errore, a breve sara’ ripristinata.

  • ciccio iadevaia,amici del podismo,maddaloni

    complimenti a te alessandro e ai tuoi collaboratori,siete stati grandi . è stata proprio una bella gara . Spero di esserci l’ anno prossimo ,perchè una lombosciatalgia mi ha allettato;auguri a tutti gli amatori podisti che con tanti sacrifici partecipano senza vincere niente ma danno forza a queste grandi manifestazioni… viva tutti i podisti, siamo una sola famiglia .si allo sport no alla droga.

  • Tiziano Russo

    Complimenti alla Podistica Valle e agli abitanti di Valle di Maddaloni per l’ accoglienza e la cordialita’. Bello l’ arrivo della Fanfara dei Bersaglieri prima dell’inizio gara e poi la sfilata prima del via!!! Ne pensate una piu del diavolo 😉 !!! Ottimo il ristoro durante la gara e la presenza di un volontariato cosi attivo e preciso, dalla Croce Rossa alle Guardie Ambientali, alla Protezione Civile…mentre quelle istituzionale( Carabinieri e Polizia Municipale) completamente assenti. Ottima la scelta dell’anfiteatro per la premiazione…..

  • paola de lucia

    è sempre bello vedere tutti voi podisti che affollate le strade del nostro piccolo paese…..qst anno è stato meraviglioso osservare l’insieme di quelle magliette colorate che sfilavano con i bersaglieri…..e pensare che è tutto merito tuo PAPà…….grazie per la stupenda giornata di sport che ci regali ogni anno(detto da una pigra come me)e grazie a tutti voi che ogni anno ci regalate delle belle emozioni……siete davvero tanti……un saluto a nicola……ciao a tuttiiiiiiiiiii….

  • Biagio Carannante A.L.B.A. Bacoli

    La mia prima esperienza podistica è iniziata a Valle di Maddaloni e sono contento che sia stato così: L’organizzazione eccellente, il percorso vario, pacco gara e tutto il resto molto soddisfacente, unica perplessità è stata la partenza non proprio felice in un budello dove è stato difficile raggiungere le prime posizioni con lo scotto di rimanere parecchio indietro senza avere la possibilità di recuperare successivamente. E per ultimo, la classifica dà il tempo reale ed il tempo ufficiale uguale, e la media non è stata forse calcolata su Km. 11.600. Per il resto un grazie a tutta l’organizzazione e di sicuro sarò felice di ritorna a Valle di Maddaloni. Ciao

  • ferraro massimo PODISTICA VALLE

    complimenti per questo ennesimo successo, mi dispiace non aver potuto partecipare a preparativi spero di potervi essere più vicinoile la prossima edizione. siete stati grandi nonostante i mille sacrifici e le numerose difficolta che una gara del genere comporta. A presto ragazzi il vostro vice-presidente…..mi rifarò appena possibile.

  • ARRICHIELLO GIOVANNI ISS NOLA

    ….UN GRAZIE DI CUORE AGLI AMICI DELLA NAPOLI NORD MARATHON CHE MI HANNO DATO LA POSSIBILITA’ DI CEDERMI UN NUMERO DI PETTORALE X POTER PARTECIPARE….GRAZIE GRAZIE GRAZIE

  • Armando D’Abbruzzo

    complimenti per la manifestazione da parte di tutti gli amici dell’ASD ATLETICA DUGENTA ci rivediamo il prossimo anno

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>