slide TuttoCampania — 26 aprile 2017

vairano patenora 2017Una bellissima immersione nel verde, una piacevolissima esperienza per tutti: la StraVairano non può che colpire, ed ha colpito nel segno. Il centro sportivo comunale di Vairano, con il Presidente della Pro-Loco Arturo Marseglia giustamente orgoglioso di collaboratori, di ragazze e ragazze capaci di esaltare l’organizzazione e di accogliere e coccolare ogni atleta presente, ed erano tanti per la tradizione di questa gara: giustamente tanti (ben oltre 200, con record di partecipanti).

Gara

Yussef Aich e Gennaro Varrella si sono confrontati su un tracciato (bellissimo) di 10.900 metri, con il primo a vincere, precedendo di una manciata di secondi Gennaro, con Francesco Bassano ottimo terzo e Saverio Giardiello e Antonello Sateriale a completare il novero dei primi 5. Per le donne nessun problema per Anna Bornaschella (Atl. Venafro) 4’06” di media per la sua vittoria. Alle spalle della ragazza del team di Massimiliano Terracciano, sul piede dei 4’11” a km, Tina Franzese. Terzo gradino del podio per Martina Amodio (Stufe di Nerone). Quarta e quinta piazza per Lucia Avolio e Vincenza Colantoni.

Un 25 Aprile solare quello che abbiamo vissuto a Vairano Patenora: e per solarità non intendo solo quella collegata alle splendide condizioni atmosferiche.

Marco CasconeMarco Cascone

marco.cascone@inwind.it

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>