Maratone e altro — 19 settembre 2013

Cividale, Palmanova, Aquileia (Ud), 19 settembre 2013 – Pronti, via: il conto alla rovescia per la seconda edizione della Unesco Cities Marathon sta per partire.
Nel fine settimana, la maratona friulana aprirà ufficialmente le iscrizioni.  Sabato 21 e domenica 22 settembre, la Unesco Cities Marathon sarà ospite della 14^ Maratonina Internazionale “Città di Udine”, appuntamento podistico tra i più prestigiosi della seconda parte di stagione e prima tappa ufficiale del lungo tour promozionale che accompagna la marcia d’avvicinamento alla corsa del 30 marzo 2014.  

Uno stand della Unesco Cities Marathon accoglierà, nel centro di Udine, gli atleti che vorranno chiedere informazioni sull’evento e magari iscriversi, sfruttando la particolare quota agevolata che caratterizza la prima fase di prenotazione del pettorale: appena 20 euro, sino al 30 novembre, che diventano addirittura 18 per le società con almeno sei iscritti.

Un piccolo prezzo per provare la grande emozione della Unesco Cities Marathon, 42 scorrevolissimi chilometri che collegheranno Cividale del Friuli e Aquileia, siti appartenenti al Patrimonio Mondiale dell’Unesco, passando per Palmanova, la celebre “città stellata”, a sua volta candidata all’ingresso tra i siti tutelati dall’Unesco.            

Appuntamento dunque a Udine, all’Expo di via Cavour, nei pressi della centralissima Piazza Libertà, sabato 21 settembre, dalle 10 alle 20, e domenica 22 settembre, dalle 7.30 alle 12. La Unesco Cities Marathon sarà anche presente all’Expo della Maratona del Piceno Fermano, in programma nelle Marche il fine settimana successivo.  La grande corsa è iniziata: il 30 marzo 2014 pare già dietro l’angolo.   

 

UNESCO CITIES MARATHON
In Friuli Venezia Giulia, all’inizio della primavera, si corre l’unica maratona al mondo che collega due siti appartenenti al Patrimonio Mondiale dell’Unesco: Cividale del Friuli, antica capitale longobarda, e Aquileia, centro dalle importanti vestigia romane, distano l’una dall’altra esattamente 42 chilometri, la misura classica della maratona. Da qui, l’idea di una corsa che unisce simbolicamente i due centri, passando anche per Palmanova, la celebre “città stellata”, a sua volta candidata ad essere parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La prima edizione della Unesco Cities Marathon si è svolta il 1° aprile 2013, in abbinamento ai campionati italiani assoluti e master (vittoria di Ruggero Pertile ed Elisa Stefani). La prossima è in programma il 30 marzo 2014 e, rispetto all’edizione inaugurale, proporrà un’inversione di percorso: da Cividale ad Aquileia, dalle colline al mare. Saranno 42 chilometri più veloci che mai.  

 

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>