Atletica News — 26 gennaio 2010

Immaginate di voler organizzare una bella festa di paese. Sì, di paese. Siete in pochi, ma tutti con una bella voglia di fare e, purtroppo, non avete i mezzi di grandi realtà come ad esempio Roma o Milano. Nonostante ciò, vi coordinate al meglio per dare vita a questa bella festa: mandate tanti inviti, allestite il borgo, indossate i vostri abiti migliori per accogliere gli ospiti, vi mettete a cucinare sin dal mattino, confezionate i premi Insomma, una gioiosa faticaccia Finchè qualcuno, lassù, non decide che dovrete pagargli la bellezza di un euro (1

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>