Cronaca — 05 ottobre 2007

“Chi affronta un Titano non può temere un orso”. Così si è espressa Francesca Marin, una delle ‘stelline’ che ha dato lustro (peraltro vincendola) alla Maratona Rimini – San Marino organizzata dal Golden Club Rimini, prima di partire per affrontare la Maratona di Berlino. E infatti, dopo aver tagliato per prima il traguardo della competizione estremamente competitiva e selettiva del Titano, la brava maratoneta, rinforzata nel corpo e nello spirito proprio dall’impegnativa gara targata Golden Club Rimini a Berlino è stata la prima azzurra al traguardo, nonché 29ª assoluta tra le donne.
“Per Francesca Marin”, afferma il presidente del Golden Gionni Schiaratura, “la Rimini – San Marino sarà per sempre un bellissimo ricordo perché è la prima gara importante vinta in carriera. Per noi è l’ennesima conferma del fatto che il percorso scelto è impegnativo e bello. E vale, per fascino, quanto una qualsiasi maratona di primo piano in giro per il mondo”.

Autore: Golden Press

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>