Cronaca — 20 aprile 2008

Impresa straordinaria delle due atlete Azzurre presenti alla 6 ore Bergamasca svoltasi ieri a Ciserano (Bg): Monica Carlin e Paola Sanna (bergamasca, campione d’Italia della 100 km) hanno polverizzato il record italiano di Monica Casiraghi ottenendo rispettivamente le misure di 80,705 km e 80,312 km. La Casiraghi si era fermata agli 80 km netti nel 2003. Il record mondiale, fallito solo per 3 km per entrambe le protagoniste,  pare ormai traguardo vicinissimo.


La Carlin, di Trento, ha dovuto combattere fino all’ultimo giro per non subire lo strepitoso recupero di Paola Sanna, giunta seconda e dimostratasi ancora una volta tra le piu’ forti atlete al mondo di ultramaratona. Il risultato di ieri delle due atlete ha dello straordinario anche perché entrambe hanno stabilito le due migliori prestazioni mondiali dell’anno. Da notare anche che, nella sei ore di ieri, la classifica assoluta ha visto un solo uomo tra le prime tra piazze: primo Marco Boffo con 89,633 (Brema Treviso) e poi appunto. Monica Carlin (Brema Treviso anche lei) e Paola Sanna (Runner Bergamo).


“Purtroppo si e’ dimostrato assolutamente inadatto questo percorso per il record mondiale, ma sia io che la Carlin abbiamo ancora una volta dimostrato che in questa disciplina, l’Italia e’ tra le piu’ forti Nazioni al mondo e l’ultramaratona meriterebbe molta più attenzione” dice Paola Sanna. ‘Le strettoie e la concomitanza con la 24 h non ci hanno permesso il record mondiale, ma non ci hanno comunque impedito di superare gli 80 km e di questo sono davvero felicissima. Onore alla mia avversaria, autrice di una eccellente gara.’ Tantisssima la gente che ha sostenuto lungo il circuito l’atleta bergamasca che rimanda l’appuntamento con la vittoria al Campionato Italiano della 100 km: “Sono contentissima per questo risultato perchè fare più di 80 km in sei ore per me che ho nella 100 km la mia specialità, è comunque una soddisfazione immensa. Cerchero’ di prendermi la rivincita sulla mia avversaria alla 100 km del Passatore del 31 maggio, difendendo il mio Titolo Italiano 2007”


 

Autore: Communis Top Athletes Team

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>