Cronaca slide — 12 dicembre 2017

reggioemiliaUn nuovo primato del percorso al femminile nella 22esima Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore, con l’etiope Maru Tsehay Alemu che conquista il successo in 2h33:41 ritoccando il personal best di oltre tre minuti. Alle sue spalle anche la 26enne lombarda Laura Gotti (Runners Capriolese) si migliora per chiudere con il tempo di 2h38:22 davanti alla croata Nikolina Sustic, terza in 2h46:28, poi Silvia Tamburi (Atl. Avis Perugia, 2h47:23), l’altra croata Marija Vrajic (2h52:15) e Mina El Kannoussi (Atl. Saluzzo, 2h53:22). Tra gli uomini il ruandese Jean Baptiste Simukeka (Vini Fantini) taglia per primo il traguardo di corso Garibaldi in 2h16:30 seguito dal marocchino Younes Zitouni (Pod. Il Laghetto, 2h17:06) e dallo sloveno Rok Puhar (2h17:49), quindi Yassine El Fathaoui (Atl. Casone Noceto, 2h19:18) precede il campione italiano Ahmed Nasef (Atl. Desio, 2h21:32) e Giovanni Grano (Nuova Atl. Isernia, 2h21:58). Iscritti 2650, partenti 2400 e circa 2300 arrivati in una gara disputata con temperatura di poco sopra gli zero gradi ma senza precipitazioni. [RISULTATI/Results]

GRECIA SALENTINA – Più di 600 atleti hanno partecipato alla 19esima Half Marathon della Grecia Salentina, disputata a Corigliano d’Otranto (Lecce), vinta da Emanuele Coroneo (La Mandra Calimera) in 1h14:25 con oltre un minuto nei confronti dello spagnolo Christian Villazala (Nest Lecce, 1h15:26). Sul terzo gradino del podio Emanuele Capasa (Atl. Amatori Corigliano, 1h16:48). Al femminile imbattibile Paola Bernardo (Atl. Amatori Corigliano) con 1h23:41, più dietro Emanuela Gemma (Tre Casali San Cesario, 1h27:29) e Sara Grasso (Pod. Parabita, 1h31:23). [RISULTATI/Results]

SANREMO – La pioggia non ferma gli atleti della Sanremo Marathon. Alla sua prima edizione, la gara sui 42,195 chilometri della Riviera di Ponente vede il successo dell’inglese Sean Fitzpatrick in 2h42:39 con ampio vantaggio sul belga François Reghem (2h56:47) che per il secondo posto riesce ad avere la meglio su Franco Panizza (2002 Marathon Club, 2h56:56). Tra le donne a Sanremo (Imperia) vittoria di Renata Vegelj (Base Running) in 3h03:31 davanti a Sonia Ceretto (Maratoneti del Tigullio, 3h13:46) e Serena Guidi (Marathon Club Imperia, 3h23:09). [RISULTATI/Results]

ALTA MURGIA – L’Alta Murgia National Park Ecotrail è tornato a Ruvo di Puglia (Bari) con un’inedita Winter Edition. Una gara all’interno di una delle zone più rappresentative e affascinanti della Puglia, su un percorso completamente in natura per circa 15 chilometri. Ad aggiudicarsi la terza edizione è stato il calabrese Marco Barbuscio (CorriCastrovillari) in 52:16, con il podio completato da Michele Laurieri (Amatori Atl. Acquaviva, 52:53) e Gianpiero Bianco (Dof Amatori Turi, 54:24). Prima donna al traguardo Emma Delfine (Nadir on the Road Putignano, 1h06:12) davanti ad Alessandra De Luca (Atl. Amatori Brindisi, 1h09:46) e Francesca Lubelli (Tre Casali San Cesario, 1h12:09). [RISULTATI/Results]

ROMA CITY TRAIL – Quasi 300 finisher nella seconda edizione del Roma City Trail, lungo le strade di Trastevere, del Gianicolo e all’interno di Villa Pamphili. Tra asfalto, sterrato e scalinate in un susseguirsi di salite e discese impegnative, nell’urban trail della capitale gli specialisti della disciplina hanno corso in alcuni luoghi simbolo di Roma. Entrambi i vincitori hanno realizzato il nuovo record del tracciato: in campo maschile si è imposto il 27enne torinese Carlo Masoero (Sisport Fiat) con 57:17 sui 15 chilometri, mentre al femminile si è confermata Laura Casasanta (Cat Sport) in 1h02:58.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>