TuttoCampania — 31 maggio 2016

caivano 2016 mondial meryem (1)La cittadina di Caivano non si smentisce mai, pronta ad accogliere più di una gara l’anno, tra podismo e ciclismo, riserva sempre calore ed attenzione agli ospiti.

Benché  la gara si svolgesse di tardo pomeriggio, già, alle 14.00  la piazza brulicava di pois gialli , perché, verso le 16.30, tutto doveva essere pronto per le gare dei campioni del futuro.

Molte palestre di atletica della Campania hanno portato i loro gioiellini a , non so se sia giusto usare il termine gareggiare, preferisco dire, dimostrare il lavoro che svolgono, l’impegno che ci mettono, maestri e allievi, la voglia di confrontarsi divertendosi con i loro amici-rivali. Tutto ciò si leggeva chiaramente sui loro visi, nelle smorfie che assumevano nel momento dello sforzo finale; dopo l’arrivo medaglia e, tra di loro, commenti e sfottò.

Bella dimostrazione  è stata data affinché il nome di questa città non venga associata solo ai fatti di cronaca nera ma anche , soprattutto, all’impegno sociale, specie nel settore infanzia.

Spettacolo assicurato è quello della gara dei 10 km , che, articolandosi su due giri, ha coinvolto, attimo dopo attimo, tutto il paese.

Al momento dei saluti il presidente Luigi Celiento ha promesso grandi sorprese per il prossimo anno e noi  saremo lì a godercele.

Viviana CelanoViviana Celano

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>