TuttoCampania — 25 ottobre 2009

Benevento.- Al Campo Coni di Benevento si è disputato il ‘Trofeo  delle Province’ riservato alle Rappresentative Provinciali delle categorie Ragazzi/e. Al termine del programma tecnico, la Rappresentativa  della Fidal di Salerno, guidata dal tecnico Cosimo Melchionda, si è imposta  nella classifica della combinata, totalizzando 197 punti, precedendo sul podio rispettivamente la rappresentativa della Fidal di Napoli(p.187); la Fidal di Caserta(p.168) e quella della Fidal di Benevento che ha ottenuto 155 punti. Nelle gare individuali della categoria Ragazzi in  evidenza il giovane casertano Luca Fabozzi(Rapp. Caserta) che consegue la doppia  vittoria nell’Alto(1,54) e nei 60hs che con il crono di 9’2 ottiene anche la migliore prestazione tecnica con 851 punti. la rappresentativa di Salerno si è aggiudicato le vittorie: nel Lungo con Vito Martorella(4,83); nei 1000m con Davide Rinaldi con (3’08’9) e nella staffetta 4×100(Rinaldi-Izzo-Florenza-Guerritore)con il tempo di 54’9. La Rappresentativa della Fidal di Caserta si è  aggiudicato anche le vittorie tra i Ragazzi con Brahim Niaone nei 60m(7’8) e nel Peso con Antonio Basile con un getto di 13,72. Nella Marcia Km 2 Ragazzi si è imposto Marco Suarato(Rapp. Napoli) con il tempo di 11’39’3 e nel Vortex il giovane sannita Mario De Blasio(Rapp. Benevento) con un lancio di 48,73. Nella categoria Ragazze in luce la giovane sannita Demi Festante(Rapp.Benevento) che coglie la doppia vittoria nei 60hs(10’3) e nei 60m  (8’6) e la giovane salernitana Maria Carmen Coppola(Rapp. Salerno)che con il tempo di 10’44’8 consegue la vittoria nei 2Km di Marcia  con la migliore prestazione tecnica(punti 1070) . La Rappresentativa della Fidal di Napoli in evidenza tra le Ragazze che ottiene cinque vittorie individuali: nei 1000m con Maria Francesca Catalano(3’34’9);nell’Alto con Samantha Settembre(1,31); nel Peso con Stefania Iuliano(10,33);nel Lungo con Federica Romani(4,17) e nella 4×100(Gagliano-Sabbatino Anna-Sabbatino Maddalena-Romani)con il crono di 59’1. Nel Vortex Ragazze primeggia Benedetta Milano(Rapp. Benevento) con un lancio di 39,80. Nelle gare di contorno del Peso Allievi, l’aversano Antonio Laudante(Arca Atl Aversa) si è imposto con un getto di 16,18 e nel Peso Assoluti il sannita Alberto Orlacchio(Lib. Benevento) con la misura di 11,01

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>