Cronaca slide — 21 luglio 2013

Come ogni anno si è confermato il successo del Giro delle Contrade, la gara podistica organizzata dal Centro socio culturale Trivio in collaborazione con l’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina. La manifestazione, giunta alla sedicesima edizione si è disputata sulle strade di Trivio di Formia e ha visto protagonisti centocinquanta atleti, il tetto massimo fissato dagli organizzatori per garantire ai partecipanti la migliore accoglienza possibile. Su un tracciato ricco di saliscendi, si è imposto l’algerino Tayeb Filali: il portacolori del Centro Fitness Montello ha chiuso la sua fatica due secondi oltre la barriera dei 22 minuti, lasciandosi alle spalle Hamid Kadiri (G.S.D. Fiamme Argento), distanziato di 10 secondi. In terza posizione Antonio Farina (Tifata Runners Caserta) con il tempo di 23’01”, davanti al compagno di squadra Mario Capuani, quarto in 24’08”. Quinta posizione per Filippo Capotosto (Podisti Maratona di Roma) col crono di 25’40”.

In campo femminile si è imposta Carmela Caiazzo (Running Club Futura) in 27 minuti netti, che le sono valsi anche la dodicesima posizione assoluta. Seconda donna al traguardo, la beniamina di casa Luisa Abbate (Atletica Club Nautico Gaeta) in 27’39”, e podio completato da un’altra veterana delle gare podistiche nel basso Lazio, Loredana Vento (Tifata Runners Caserta) in 30’03”. Ottimo quarto posto per un’altra storica protagonista dell’atletica come Patrizia Leoncini (Atl. Alatri 2001 I Ciclopi) in 30’51”, davanti a Patrizia Di Principe (Olimpic Marina) in 30’59”.

La speciale classifica a squadre, redatta in base al numero di atleti al traguardo, ha visto il successo del G.S.D. Fiamme Argento davanti all’Olimpic Marina di Minturno e alla Tifata Runners Caserta.

La gara si è svolta su un percorso urbano con partenza da Trivio e attraversamento delle frazioni di Maranola e Castellonorato prima del rientro a Trivio. “Pubblico delle grandi occasioni, un’emozione unica – affermano con orgoglio gli organizzatori – che ogni anno si ripete. Gli atleti sfilano per via Carlo Filosa, fino alla Iagna per proseguire di nuovo verso il centro del paese per via Supportico e via Vate di Trivio, su via Rotabile passando per contrada Cipollaro, poi a seguire contrada Ciriano, Contrada Cintio, Contrada Rovegno, Contrada Ponzanello e poi l’ultima difficile ed impegnativa salita: dopo tanta fatica finalmente il traguardo. Vogliamo ringraziare gli atleti, i giudici, gli operatori sanitari con la Formia Soccorso ed il medico Carmine Luongo, la Protezione Civile di Formia, i Vigili Urbani di Formia, la Polizia Provinciale di Latina, ma anche tutti i volontari e soci del Centro Socio Culturale di Trivio che hanno fatto sì che anche quest’anno il Giro delle Contrade diventasse realtà”.

Il Giro delle Contrade era valido anche quale tappa del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Campionato provinciale organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85 ed Ipermercato Panorama Latina. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.uisplatina.it.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>