Cronaca — 15 novembre 2009

Record di partecipazione, condizioni climatiche favorevoli e prova superata all’esordio nella maratona: la Milano-Pavia manda in archivio la 24ma edizione registrando un triplice successo. Triplice come le tre competizioni che da quest’anno la società organizzatrice Atletica Milano ha messo in palinsesto: mezza maratona, 33 km (gara tradizionale) e maratona (new entry del 2009).     


 


I primi a scrivere il loro nome nell’albo d’oro della distanza regina (i 42,195 km della maratona) sono stati Marco Redaelli (Avis Oggiono) e Anna Duse (La Michetta).


La gara classica sui 33 km è invece andata a Mirko Canaglia (Pro Patria Milano) che ha così bissato il successo dello scorso anno abbassando anche il primato personale sulla gara (da 1:54’29’ del 2008 è sceso a 1:53’26’). Alle sue spalle, staccato di 1’42’ si è piazzato Fabrizio Pellizzoni della Canottieri Milano (vincitore nel 2005 e 2006) che ha così ripetuto il secondo posto del 2007. Terza piazza per Mariano Bardarè (Livorno Team) mentre al femminile vittoria di Loretta Giarda (Avis Gambolò) in 2:15’29’.


 


Due diverse partenze (la maratona dal Parco delle Cave, la 33 km e la mezza maratona da Porta Ticinese) e due diversi traguardi (Giussago per la mezza e Pavia per maratona e 33 km) hanno comportato un notevole sforzo organizzativo e logistico che servirà da test per le edizioni future.


I podisti che hanno risposto con entusiasmo (quasi 2000 gli iscritti, circa 1700 i partenti e quasi 1500 gli arrivati) a questa tradizionale appuntamento del running lombardo hanno corso su un tracciato quasi interamente interdetto al traffico. Affascinante il panorama che li ha accompagnati lungo il naviglio e l’alzaia fino al caratteristico Ponte Coperto di Pavia che ha accolto i finisher delle distanze più lunghe. In gruppo c’era anche Davide Cassani, il commentatore Rai per il ciclismo che ha chiuso la 33 km al 170° posto in 2:34’45’.
La manifestazione si è svolta grazie all’importante supporto della Regione Lombardia, sempre vicina al mondo del running e con il patrocinio del Comune di Milano, Provincia di Milano, Comune di Pavia e Provincia di Pavia.


 

Autore: Cs Monica Freguglia

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>