Atletica News — 16 ottobre 2012

Napoli.- Il Campo Sportivo Virgiliano  è stato teatro  delle 2 giornate di gara dei Campionati Italiani  di  Pentathlon Lanci Master 2012. L’impianto sportivo di Capo Posillipo  ha ospitato il grande evento dei Tricolori di Pentathlon dei Lanci Master  che è  stato brillantemente e tecnicamente organizzato  dalle società  A.S.D. Atletica Virgiliano ed Arca Atletica Aversa  con l’ottima collaborazione della Fidal Campania che si sono avvalsi del Patrocino del Comune di Napoli. Sulle pedane del Campo Virgiliano sono andati in scena circa 120 Atleti/Lanciatori di tutte le categorie Master maschili e femminili, provenienti da tutte le Regioni d’Italia che si sono affrontate per la conquista dei Titoli Italiani di categorie nelle 5 specialità del Martello, Peso, Disco, Giavellotto, Martello con Maniglia Corta. Nella prima giornata di gara, ospite d’onore il Direttore dei Grandi Impianti Sportivi  del Comune di Napoli Giuseppe Arzillo e nella seconda giornata di gara l’Assessore  allo Sport  del Comune di Napoli  Pina Tommasielli. Nella prima giornata di gara  sulle pedane dei Lanci sono stati assegnati i Titoli Italiani tutte le  categorie Master Femminili e le categorie maschile master 65 ed oltre. Nel settore Master femminile assegnati i seguenti Titoli Italiani: Master 35  a Maria Danzi(G.S.Matera) con 2638 punti; Master 40 a Santa Pazienza(Scuola di Atl. Leggera Catania) con p.28774; Master 45 a Maria Letizia Bartolozzi(Assi Giglio Rosso Firenze) con p.2684; Master 50 a Barbara Bettella(Giovanni Scavo 2000 Atl.) con p.2918; Master 55 a Paola Bellotti(C.U.S.Lecce) con p.3365; Master 60 alla napoletana Pia Mormone(Atletica Virgiliano) con p.1905; Master 65 a Maria Luisa Fancello(Assi Giglio Rosso Firenze) con p.3931; Mster 70 a Maria Lategana(C.U.S. Lecce) con p.2433; Master 75 a Maria Luisa Mazzotta(Running Club) con p.2312 e nella categoria Master 80 a Nives Fozzer(Nuova Atletica Dal Friuli)con 3053 punti. Nella categoria Master 80 femminile assegnato dal Presidente della Fidal Campania Sandro Del Naia  la Coppa ad Anna Flabiani(Nuova Atl. Dal Friuli)come la più  anziana in gara. Nella prima giornata di gara assegnato anche il Memorial Giuseppe Tosi(storica Medaglia d’Argento nel Disco alle Olimpiade di Londra del 1948) al team Nuova Atletica dal Friuli. Ancora nella prima giornata di gara sul gradino più alto del podio sono saliti per la Maglia di Campione Italiano tra iMaster maschili: Cat. 65 Roberto Sagoni(Giovanni Scavo 2000 Atl.) con p.3337; cat. 70 Giuseppe Di Stefano(Dil.Puntese S.G. L a Punta) con 3930; nella categoria Master 75 il napoletano Nestore Amendola(Atletica Virgiliano)con p.2484; cat. 80  Bruno Ladovaz(Nuova Atletica Dal Fruli) con p. 2693 e nella categoria Master 90 a Giuseppe Rovelli(Daini Carate Brianza)con  2765 punti. Per i suoi 94 anni  a Giuseppe Rovelli gli è stato assegnato anche la Coppa del Presidente Sandro Del Naia come il più longevo partecipante alla manifestazione nazionale.

 Nella seconda giornata di gara in pedana sono stati protagonisti le categorie master maschile dai 35 alla categoria 60.  Il Titolo Italiano tra i Master 35 è andato a Francesco Longo(Dilett.Atl. Villafranca) con p.2629;Mater 40 a Francesco Acquasanta(Pol. Rocco Scotellaro) con p.3104; Master 45 ad Emanuele Tortorici(Atletica Sandro Calvesi) con p.2862; Master 50 a Giuseppe Rossano(C.U.S. Bari) con p.3351;Master 55 a Michelangelo Bellatoni(Atletica Sandro Calvesi) con p. 3213;Master 60 a Tarcisio Venturi(La Freatellanza 1874) con  p.3196. Il Trofeo Memorial Beppe Tosi  nel settore Master maschile è stato conquistato dalla società  valdostana  Atletica Sandro Calvesi.

Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>