Cronaca — 23 agosto 2011

Si è conclusa la  undicesima edizione della TransMarathon,corsa estrema a tappe, ben 5 sono state le tappe  per complessivi 55 km finali   per i sentieri del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, per  dimensioni ,è  secondo in Italia. Il suo territorio si estende dalla costa tirrenica fino ai piedi dell’Appennino, campano lucano .Una settimana intensa, con il gran caldo ( si è sfiorati i 40 gradi ! )che  i partecipanti hanno dovuto subire per tutte  le tappe che hanno attraversato,i comuni di Agliastro Cilento,Cicerale,Piaggine ,Laurino ,Santa Maria di Castellabate.Agropoli,Santuario Madonna di Pietrasanta,San Giovanni a Piro ,Castel San Loreno,Roccadaspide. Al loro passaggio  lungo il territorio del Cilento e della  Valle del  Calore, si sentiva il forte entusiasmo  degli abitanti e dei tanti turisti che affollavano le strade e le piazze dei centri interessati  ,mete di arrivi e partenze della TransMarathon .Grande merito , di  questa bellissima e riuscitissima  edizione , và riconosciuto al prof. Roberto Funicello  , presidente della società organizzatrice della Libertas Agropoli  e di tutto il suo staff. A vincere la 11^ edizione è stato il magrebino Samir Jouaher(Il Laghetto team) ,già dal pronostico dato per il sicuro vincitore ,che ha concluso il suo giro in  3:03’37′( con ben 3 vittorie di tappe e due secondi posti ),davanti   al suo connazionale  ,Ismail Adim  ,con 3:03’42”, il quale solo all’arrivo dell’ultima tappa a ceduto lo scettro del primato per soli 4 secondi ! Terzo   e primo degli italiani , Emanuele  Zenucchi che conclude la sue fatiche in  3:10’09”, portando sul podio l’azzurro dell’Italia .Al femminile  successo incontrastato  dell’atleta  34enne  Joanna  Drelicharz , atleta italiana , ma di nascita polacca , che chiude in trionfo le sue tappe , in 3:48’19” che corre con i colori della Ginnastica Comense , davanti a Ester Zio  in 3:51’28” e Sara Bradaschia  con  3:58’32”.La 11^ edizione è  finita  con l’apprezzamento  dei partecipanti  e un augurio al patron Funicello , di andare ancora avanti , con percorsi e luoghi ancora più belli , alla scoperta di questo ,meraviglioso ed immenso Parco del Cilento  ,orgoglio dei campani e di tutta la penisola italica !

Autore: Silvio Scotto Pagliara

Share

About Author

Peluso

  • TEAM LAGO D’AVERNO

    Siamo pronti , aspettiamo solo te !

  • Fortunato Matarazzo C.Ester

    Proporrei a Roberto di cambiare i percorsi ogni anno per mostrare i paesaggi incontaminati del Cilento e dare a tutti la sensazione di fare la Transmarathon per la I volta.

  • silvio

    Infatti , ci sono per la prossima edizione , due nuove tappe e uno spostamento in avanti della data di inizio di una settimana . Per i percorsi , si è sempre vincolati alle autorizzazioni dei percorsi e dei relativi comuni che accettano , sia la partenza e l’arrivo .
    Ciao Fortunato !!! cmq , il pericolo è ..mirarchi ….il lottatore in spiaggia ……….!!!!!!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>