Cronaca — 25 agosto 2010

L’ AFRICANO Hichman Midar (Gs Maiano) è stato il trionfatore della 23à edizione della “Torri-Lentula-Torri”, gara podistica di km. 12,5 organizzata dall’Associazione Torri in collaborazione con il Cai Pistoia. Midar ha coperto il percorso in 45″40, quarantanove secondi meno di Davide Lanzarini (La Lumega), più staccati Giuliano Burchi (La Stanca valenzatico), Claudio Mugnai (Futura prato) e Mario Carbone (Vinci). Ancora più netto è stato il dominio nel settore femminile dell’ex azzurra Romina Sedoni (Lammari) che i 12500 metri li ha percorsi in 54’07”, infliggendo un distacco di ben 5’47” alla più immediata inseguitrice Elena Sciabolacci (Silvano Fedi Pistoia). Terzo gradino del podio per Lucia Donati (La Stanca Valenzatico9 che si mette alle spalle Luisa Betti (Cai Pistoia) e Patrizia Franchi (Cai Pistoia). Marco Sodi (Atletica Signa) in 50’022 è risultato il migliore dei Veterani su Graziano Petrucci (Silvano Fedi Pistoia) e Paolo Tonelli (Fiacca e Debolezza) mentre Franco Dami (Silvano Fedi Pistoia) in 51’37” negli Argento  beffa Pier Giovanni Pacini (Atletica Casalguidi) e Domenico Coco (Silvano Fedi Pistoia). Nelle Veterane a primeggiare invece è stata Immacolata Izzo (Misericordia Aglianese) in 1 ora 11’37” avendo la meglio su Vera Fabbri (Podistica Fattori Quarrata). La classifica per società è appannaggio della Silvano Fedi Pistoia con 22 atleti iscritti seguita da Misericordia Aglianese (16) e Cesare Battisti Vernio (15).

Autore: Giancarlo Ignudi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>