Cronaca — 18 aprile 2010

Roma, 18 aprile 2010 – Grande successo per la prima tappa del circuito THE R.U.N. By Powerade (organizzata da RCS Sport – La Gazzetta dello Sport), il cui inizio ha coinciso con la XII edizione dell’Appia Run, classica podistica capitolina.


 


A Roma circa 3.500 persone si sono presentate allo start delle Terme di Caracalla per correre i 12,5 km del tracciato misto (asfalto, sampietrino, basolato lavico, sterrato e pista), che si snoda attraverso la Caffarella, Basilica di San Sebastiano fuori le Mura, la tomba di Cecilia Metella e le catacombe di San Callisto, e i 4 km della gara non competitiva.


 


La gara maschile è  stata vinta da Tayeb Filali, atleta algerino della ACSI Campidoglio Palatino, società organizzatrice della corsa, con il tempo di 39’31’‘. Insieme all’atleta dell’ACSI sono stati premiati Liberato Pennecchia (A.S. La Fratellanza 1874 – 40’14”), il marocchino Mostafa El Rachhi (ACSI Campidoglio Palatino – 40’18”), Stefano Giudotti Icardi (Custorino – 41’23”) e Alì Mohammed Qattam (Club A.T.L Centrale – 41’37”).


 


Stefano Guidotti è uno dei protagonisti del primo reality televisivo sul running che vedrà 8 corridori (3 donne e 5 uomini) impegnati per 7 mesi in un confronto serrato con se stessi e con i runner di tutta Italia, seguiti nei loro allenamenti e nelle loro gare dall’occhio delle telecamere.


‘Solitamente – il commento di Stefano Guidottimi alleno su questa distanza per prepararmi ai 1500 m. Appia Run presenta le tipiche difficoltà di un tracciato misto: con i suoi sali e scendi, il parco della Caffarella richiede uno sforzo notevole alla muscolatura delle gambe. Il tempo? Sono soddisfatto, ho rispettato la tabella di marcia che mi ero imposto’.


 


Nella categoria femminile si è imposta Giulia Francario (C.S. Esercito) con il tempo di 46’23”. Sul palco per la premiazione anche Valentina Tancorre (LBM Sport Team – 49’42”) e Elisabetta Menesatti (UISP Roma 50’40”), Arianna Di Pardo (Nuova Atletica Isernia – 51’46”) e Laura Antico (GS Bancari Romani – 53’29”). Alle loro spalle è arrivata Silvia Vinci, altra partecipante del reality che avrà un suo blog sul sito di IO Donna.


 


Al Villaggio allestito nello Stadio delle Terme di Caracalla aperto fino alle ore 13.00, grande affluenza di spettatori (circa 5.000 persone tra runner e familiari), che hanno visitato gli stand degli sponsor che hanno reso possibile la manifestazione: il main sponsor Powerade, Reebok sponsor tecnico, Skoda auto ufficiale, K2 media partner, Runner’s world media partner tecnico e BIC partner kids run.


 


Allo stand Powerade è stato possibile effettuare il test per la misurazione del livello di idratazione in base allo sport praticato; per i più piccoli BIC ha allestito uno spazio per i loro disegni. Sempre i più piccoli sono stati protagonisti di una corsa ‘lampo’ di 50 m svoltasi in tarda mattinata, organizzata da BIC.


 


La prossima tappa di THE R.U.N. By Powerade si terrà sabato 8 maggio a Udine: partenza alle 18.00 in Piazza del Duomo.


Le altre tappe si disputeranno a Pisa (29 maggio), Padova (6 giugno), Ravenna (26 giugno), Jesolo (4 settembre), Vigevano (12 settembre), Genova (26 settembre), Bari (10 ottobre) e Fidenza Village (24 ottobre).


 


CLASSIFICA MASCHILE



  1. FILATI Tayeb – ACSI Campidoglio Palatino 39’31”

  2. PELLECCHIA Liberato – A.S. La Fratellanza 1874 40’14”

  3. RACHHI El Mostafa – ACSI Campidoglio Palatino 40’18”

  4. GUIDOTTI ICARDI Stefano – C.U.S. Torino 41’23”

  5. QATTAM Mohammed Alì – Club ATL. Centrale 41’37”

 


CLASSIFCA FEMMINILE



  1. FRANCARIO Giulia – C.S. Esercito 46’23”

  2. TANCORRE Valentina – LBM Sport Team 49’42”

  3. MENESATTI Elisabetta – UISP Roma 50’40”

  4. DI PARDO Arianna – Nuova Atletica Isernia 51’46”

  5. ANTICO Laura – G.S. Bancari Romani 53’29”

 


CLASSIFICA PARTECIPANTI DEL REALITY



  1. GUIDOTTI ICARDI Stefano – 41’23”

  2. SANTOPOLO Francesco – 48’42”

  3. VINCI Silvia – 53’51”

  4. CHIONNA Davide – 55’16”

  5. LUPPARI DANIELE – 56’48”

  6. ZAMARONI Elisabetta Gaia – 1h02’01”

  7. SEMPRINI Martina – 1h05’20”

  8. ARCAINI DA SILVA Riccardo T. – 1h17’04”

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>