Cronaca — 05 settembre 2010

Jesolo, 4 settembre 2010 – Per il secondo anno Jesolo ha ospitato la sesta tappa di THE R.U.N. by Powerade, il circuito di running organizzato da RCS Sport –  La Gazzetta dello Sport: sulla linea di partenza oltre 1.000 atleti.
Nella cornice di Piazza Mazzini, accompagnato dalle evoluzioni acrobatiche delle Frecce Tricolori, il Villaggio THE R.U.N. by Powerade ha regalato alla città veneta una giornata indimenticabile.
L’animazione pomeridiana di tutti gli stand ha richiamato in piazza molti turisti e curiosi: la seconda edizione del carrello Trophy organizzato da Conad ha avuto un grande successo, in palio una spesa gratis per il più veloce e il più preciso.
Per i più piccoli c’era solo l’imbarazzo della scelta: un giro per la piazza a bordo di una vasca tutta rosa, una seduta di trucco e le acrobazie sui trampoli dei buskers in attesa di partecipare alla Kids Run, la gara a loro dedicata di circa 1.500 m.
La gara competitiva di 10 km, partita alle 20.30 da Piazza Mazzini, si è sviluppata lungo via Baffile, via Aquileia, via Pindemonte, piazzetta Faro, via Dei Mille, via Verdi e via Foscolo, per poi concludersi in via Trentin.
A tagliare per primo il traguardo Paolo Sandali (Atletica Sernaglia Mob. Villanno) con il tempo di 31’01”, seguito da Michele Giofrè (Atl. Castello) con il tempo di 31’06”; a chiudere il podio Simone Gobbo (Jager Atletica Vittorio V.to – 32’02”).
Nella categoria femminile, invece, ha trionfato l’atleta vincitrice della tappa di Padova Silvia Sommaggio (Atletica Città di Padova) con il tempo di 34’39”; al secondo posto, favorita alla partenza, Sara Berti (GS Valsugana Trentino – 36’46”), vincitrice dell’edizione 2009 del circuito; sul terzo gradino del podio Paloma Morranno Salado (Venezia Runners Atl. Murano – 37’14”).
A premiare i vincitori della sesta tappa Miss Italia nel Mondo 2010 Kimberly Castillo Mota e il sindaco di Jesolo Francesco Calzavara, che ha dichiarato: ‘Dopo il grande successo dello scorso anno, non potevamo non ripetere questa esperienza ospitando una tappa di THE R.U.N. by Powerade, inserito nel ricco programma di eventi della stagione estiva della nostra città‘.
Tra i partecipanti della sesta tappa, più agguerriti che mai anche gli otto protagonisti del reality THE R.U.N.: nonostante un piccolo infortunio, Beep-Beep ha preceduto i compagni di avventura sul traguardo, chiudendo la gara con il tempo di 33’48’. Sul sito http://www.the-run.it/ le loro emozioni e impressioni sulla prima gara dopo la pausa estiva.
Ad assistere allo spettacolo de I TurboLenti di Colorado Cafè, c’era la piazza intera: i TurboTubbies, Giulio Cesare, Enzo Polidoro e Chicco D’Oliva hanno intrattenuto il numeroso pubblico, in attesa di tornare sul palco per la tappa di Genova.
Allo sponsor principale del circuito Powerade, marchio prestigioso nel mondo dello sport, si sono affiancati lo sponsor tecnico Reebok, l’auto ufficiale Å koda e Conad (fornitore ufficiale); hanno sostenuto inoltre la manifestazione BIC (partner kids run), K2 (media partner), Runner’s World (media partner tecnico) e Corriere del Veneto (media partner).
Prossimo appuntamento domenica 12 settembre in Piazza Ducale a Vigevano, unica tappa lombarda del circuito.


 


CLASSIFICA MASCHILE




  1.  Sandali Paolo, Atl. Sernaglia Mob. Villano – 31’01’


  2.  Giofrè Michele, Atl. Castello – 31’06’


  3.  Gobbo Simone, Jager Atletica Vittorio V.to – 32’02’


  4.  Iommi Giovanni, G.P. Livenza Sacile – 32’45’


  5.  Trinca Sergio, Jager Atletica Vittorio V.to – 33’03’

 


CLASSIFICA FEMMINILE




  1.  Sommaggio Silvia, Atletica Città di Padova – 34’39’


  2.  Berti Sara, GS Valsugana Trentino – 36’46’


  3.  Morano Salado Palma, Venezia Runners Atl. Murano – 37’14’


  4.  Mason Lisa – 38’40’


  5.  Sanna Paola, Assosport Associazione Sportiva – 38’55’

 


CLASSIFICA PARTECIPANTI DEL REALITY



  1. Beep-Beep (Guidotti Stefano) – 33’48’

  2. Wolfman (Santopolo Francesco) – 36’43’

  3. Gazzella (Vinci Silvia) – 39’18’

  4. Spritz (Luppari Daniele) – 41’03’

  5. Gladiatore (Chionna Davide) – 42’30’

  6. Vogue (Zamaroni Elisabetta Gaia) – 47’32’

  7. Butterfly (Semprini Martina) – 49’12’

  8. Jet-Lag (Arcaini da Silva Riccardo) – 52’03’

 

Autore: cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>