slide TuttoCampania — 13 settembre 2016

terzigno-corre-2016Tanto calore da parte della popolazione non ce lo saremmo aspettati, oltre alla piena disponibiltà verso gli organizzatori per le loro esigenze, hanno anche incoraggiato gli atleti durante il percorso nella loro fatica; questo ancora a dimostrare che la nostra è una terra di amanti dello sport praticato o semplicemente guardato.

Quando siamo arrivati, quasi alle prime luci dell’alba, già tutti attivi; saltavano qua e là come grilli, chi armato di cacciavite, chi di pinza, ognuno addetto a qualcosa, attivi ma tesi per questa loro prima volta.

Scherzando sulla professione di Gino Ranieri, posso dire che ci ha visto bene, è riuscito dal primo tentativo, supportato da tutta la squadra, a mettere su una bella gara destinata a crescere. Il percorso  di 10,200 km, non era proprio facile, a questo proposito sono stati messi dei punti musicali da supporto, ha fatto sudare i partecipanti 447 arrivati che, dopo 6 km di saliscendi, si sono trovati quasi 1300 mt di salita di tutto rispetto, prima di involarsi verso l’arrivo; mentre salivano spero che abbiano potuto godersi lo spettacolo del Vesuvio,  sembrava che gli si corresse incontro, una cartolina !

Partenza ordinata, nessuno saltava le transenne,  devo dire atleti molto educati … eppure sono gli stessi che ritroviamo ogni domenica … La piazza ha contenuto molto bene il numero e  nella sfilata della partenza sembravano molti di più.

Dopo lo sforzo gli atleti hanno trovato dolci, anguria e, posizionata un po’ più avanti, birra fresca accompagnata da una bustina di salatini . Mi è piaciuto come hanno organizzato l’arrivo alla zona ristoro, nonostante il fluente arrivo degli atleti non c’è stata fila.

Solo la premiazione un po’ lunga, ma i ringraziamenti e le autorità presenti erano tanti … piccole situazioni da “ smussare “; importante è vedere dove dover apportare modifiche e soprattutto farci divertire.

L’ASD Terzignocorre da a tutti noi appuntamento al 10 settembre 2017.

Podio maschile : Russo Daniele-Cava Picentini Costa d’Amalfi ; Migliaccio Vincenzo-Atletica Caivano ; Angelillo Giuseppe-International Security Service

Podio femminile  : Vanacore  Annamaria-Atletica Scafati ; Palomba Francesca-Astro 2000 ; Palomba Filomena-Astro 2000

La vittoria di società della prima edizione se l’è aggiudicata l’Atletica Caivano.

Viviana CelanoViviana Celano

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>