Cronaca slide — 19 aprile 2016

giovaniSi è svolta venerdì 15 aprile al campo di atletica leggera “Laura Guastella” la  terza tappa di GP provinciale giovanile Ibleo  di atletica leggera  organizzata dai padroni di casa della No al Doping. I ragazzi delle squadre della Running Modica, Il castello di Modica, la Libertas Acate , la Padua Ragusa e della No al Doping si sono sfidati nelle gare di ostacoli previste per questo appuntamento sportivo.  Non sono mancate le sorprese con il debutto vincente di nuovi atleti che si sono aggiunti ai numerosi atleti del Grand Prix. Le gare sono iniziate con la 50 ostacoli dei piccoli atleti di 6 e 7 anni della categoria esordienti C  che nella gara femminile si è affermata la piccola Elena Guastella della “No al Doping” davanti a Letizia Cannizzaro della Running Modica ed in quella maschile  terza vittoria consecutiva per Sgarlata Giovanni della “No al Doping”, secondo posto per Scollo Davide “No al Doping” e terzo posto per  Petralia Matteo Padua Ragusa. Continuando per gli esordienti B femminili vittoria per la debuttante Bonarrigo Carlotta della “No al Doping” secondo posto per Dicara Elena Libertas Acate e terzo posto per la tenace Azzollini Marialuisa “No al Doping”.  Per gli esordienti maschile B vince Modica Filippo della Padua Ragusa, argento per Licitra Nicolò e bronzo per Garofalo Marco della Running Modica. Nella categoria esordienti A  femminile podio tutta “No al Doping” con la seconda vittoria consecutiva di Isabella Grasso, secondo posto per Giorgia Piccione e terzo posto per Johanna Bellina,  nella categoria esordienti A maschile vince Cannizzaro Emanuele della Running Modica, secondo posto, accolto con un abbraccio di gruppo dei suoi compagni di squadra, per Saverio Scrofani della “No al Doping” terzo posto per il piccolo figlio d’arte Vincenzo Sarrì della Libertas Acate. Nella categoria Ragazze vince, nella 60 ostacoli,  la fortissima Denaro Gaia con 10”90  della Libertas Acate, secondo posto per Romano Mariaconcetta, 12”20, della Running Modica, terzo piazzamento per Aglianò Ludovica, 12”30,  del Castello di Modica. Nei 60 ostacoli della categoria ragazzi, con la partecipazione più numerosa, ha vinto Cipolla Giovanni, con 10”30, della Padua Ragusa, secondo posto per Voi Giuseppe, con 10”60, della Running Modica, bronzo per Incardona Lorenzo, con 11”00, che con questa prova raggiunge la vetta della classifica provvisoria di GP. Nella 80 ostacoli della categoria cadette il gradino più alto del podio  per Di Stefano Alessia con il crono di 16”90, argento per Virgadaula Cristiana, con 17”10, della Libertas Acate, terzo posto per Marta Baglieri, con 17”70,  della No al Doping. Categoria cadetti vince Cannizzaro Carmelo della Running Modica, secondo posto per La Rosa Matteo della “No al Doping”, terzo posto per Sassonia Lorenzo della Libertas Acate. Chiude l’ultima categoria giovanile con gli Allievi vittoria di Di Stefano Edoardo della Running Modica, argento per Lorefice Marco della No al Doping e terzo posto per Guccione Matteo della Running Modica.  Fuori dalle gare di GP si sono svolte gare di 300 m dove Cannizzaro Carmelo ha fermato il crono a 39”30.

Al termine tutte le squadre iblee si sono dati appuntamento alla prossima tappa di GP in programma la prossima domenica 24 Aprile per una prova di corsa su strada a Vittoria con partenza in piazza del Popolo.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>