TuttoCampania — 22 maggio 2013

Siamo sempre pronti a mettere un paio di scarpette e correre: correre per affrontare i nostri 10, 21, 42 o più chilometri, presi dal confronto col cronometro, dal desiderio di incontrare gli amici che condividono la nostra passione, ad ambire un premio o più semplicemente a staccare la spina dal mondo per qualche ora nella nostra giornata.

Beh, domenica 26 maggio ci sarà un motivo in più per farlo, un motivo che sembra non riguardarci mai troppo da vicino, ma che in realtà è vivo e presente nella nostra società, tra i nostri amici e familiari e per il quale è davvero importante far salire le proprie pulsazioni.

Con lo slogan “Corri per chi ha una malattia genetica in attesa di una cura” domenica 26 maggio torna a Napoli la Fondazione Telethon con la Walk of Life, con partenza della gara competitiva sulla distanza dei 10km prevista alle ore 8.45, lungo un percorso abbastanza inedito che, dopo aver costeggiato il mare sin oltre il Castel dell’Ovo, porterà gli atleti in Piazza del Plebiscito, defluendo per Via Toledo pronti a transitare in Piazza Municipio, diretti verso Piazza Trieste e Trento e Via Chiaia, prima di percorrere Via dei Mille e la Riviera di Chiaia, preludio al ritorno presso la Rotonda Diaz per tagliare il traguardo.

Potrebbe sembrare la solita corsa podistica riservata ai praticanti assidui di questo sport, ma l’appuntamento delle ore 10 sarà quello che sfaterà tale ipotesi, con la partenza della 5km aperta a tutti, accogliendo chiunque deciderà di essere sensibile all’iniziativa di Telethon correndo o camminando, a due passi dal mare, senza vincoli di tempo o di età, in nome di Gabriele, il piccolo grande testimonial della manifestazione, affetto da atrofia muscolare spinale, per il quale il Tigem ed i vari centri nazionali della Fondazione operano quotidianamente per regalare una cura ed una speranza di vita migliore.

Un appuntamento sportivo ed una raccolta fondi, pronti a camminare accanto passo dopo passo sin da venerdì 24, quando la splendida location del Lungomare Caracciolo di Napoli, ospiterà il villaggio Telethon di questa seconda edizione della Walk of Life, concentrando negli spazi della Rotonda Diaz, sport, prevenzione, informazione e divertimento, richiamando tante associazioni sportive sul palco posto a due passi dal mare, pronte ad esibirsi ed a coinvolgere tutti per l’intera giornata di sabato 25.

Non solo atleti e podisti dunque, ma le loro famiglie, i loro amici, gli sportivi nel senso più lato del termine e tutti coloro che vorranno contribuire alla causa della ricerca saranno i protagonisti della tre giorni napoletana, potendo donare 10€ alla causa e ricevendo un sacchetto ricco di prodotti, buoni e gadget messi a disposizione dagli sponsor dell’iniziativa.

Col motto “Corri per Gabriele” vi invitiamo a visitare il sito www.walkoflife.it per poi condividere un’importante week-end alla Rotonda Diaz per guardare assieme ad un più roseo futuro.

 

Carlo Cantales

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>