Cronaca — 04 maggio 2009

Si è svolta domenica scorsa (3 maggio) la XIII Edizione della gara Correre in Pineta su un circuito spettacolare ricavato nello scenario della Pineta di Fornaci a Porto Viro (Rovigo). Una gara davvero bella e, direi, divertente che si snodava lungo sentierini stretti, in mezzo a una fitta vegetazione. Diciamo che due terzi della gara si sviluppavano sullo sterrato, proprio all’interno della pineta tra l’altro mantenuta davvero bene mentre il resto era asfalto. Due giri da 4 km che hanno impegnato i più di 230 atleti e i giovanissimi delle non competitive che ci hanno allietato con il loro entusiasmo prima della nostra partenza.
Vincitore della gara il forte Massimo Tocchio, portacolori della Gabbi Bologna che ha chiuso davanti a Giuseppe dal Bosco (Bentegodi Verona) e Michele Bedin (Assindustria Rovigo). Quarta piazza per Claudio Bagnara (GSA Vicenza) e quinto posto per Matteo Mantovani (Runner Comacchio).
Tra gli over 50 chiude per primo Giorgio Centofante (GSA Vicenza) davanti a Roberto Penazzi (Lughesina) e Italo Nessi (Assindustria Rovigo).
Nel settore femminile mi piace segnalare il monopolio della mia società, l’ASI Veneto. Le prime cinque posizioni sono state le nostre: io (Sonia Marongiu), Lisa Borzani, Elena Camali, Moira Campagnaro ed Emily Tommasi! Brave ragazze. Un complimento a Elena che sta rientrando dopo un lungo stop per un infortunio ma che pian pianino sta ritrovando la forma e la condizione per far meglio.
Vincono la classifica a squadre i padroni di casa cioè il GP Avis Taglio di Po che tra l’altro sono stati molto bravi ad organizzare l’intera giornata. Gli impianti sportivi ci hanno permesso di disporre di servizi come spogliatoi e docce, le premiazioni sono state celeri ed abbondanti, sicchè tutti alla fine hanno avuto un riconoscimento. E il risotto al radicchio era davvero buono!
Cioè, se ci coccolate cosi anche l’anno prossimo, noi torniamo eh!


Vorrei fare un complimento agli organizzatori delle gare della provincia di Rovigo. E’ appena un anno che sto a Padova quindi non è che conosco la situazione organizzativa delle gare venete in maniera approfondita Però mi son fatta un’opinione personale sulle gare finora disputate e devo dire che apprezzo molto gli sforzi organizzativi degli amici di Rovigo. Riescono a non farci mancare mai niente, con una organizzazione semplice ma efficiente: ci fanno foto e, spesso, compaiono gli articoli nei quotidiani locali. Questa per lo meno è l’impressione che mi son fatta finora, ma è un parere di molti, non solo il mio!

Autore: Sonia Marongiu

Share

About Author

Peluso

  • giorgio centofante g.s.a.vicenza

    condivido pienamente il parere di sonia,le gare del circuito sono bene organizzate,premiate bene,e, anche se per me sono un po lontane ,le vengo a fare volentieri!

  • sonia marongiu asi veneto

    complimenti giorgio per la tua gara! aggiungerei che i podisti tagliolesi sono molto bravi anche con il loro sito internet (www.podistitagliolesi.it): foto e articoli sempre puntuali, un calendario curato molto bene e tante altre informazioni. e non è da tutti qui nel veneto…

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>