HOME PAGE TuttoCampania — 22 gennaio 2012

Vorrei subito iniziare col dire che la FIDAL è l’ente preposto per un’atletica di vertice ed agonista preposta a campionati regionali, nazionali, europei, mondiali e olimpici. Tutto ciò lo realizza mediante l’applicazione di regole e graduatorie riguardanti gli atleti eventualmente impegnati. A mio parere, questo è giusto e lo condivido. Proprio per questo, voglio ora esprimere a voi la mia perplessità circa la gestione delle entrate della FIDAL (affiliazioni, settori, tessere, trasferimenti, tasse–gare, una tantum per iscrizioni). Considerato che le entrate sono provenienti per circa il 70/80% dai settori master, amatori, società, organizzatori ciò vuoi dire che, ad esempio, su 100.000 euro incassati 70/80.000 euro sono riconducibili ai settori citati, sarebbe ora che la federazione tenesse in seria e serissima considerazione il mondo “master”, mediante un riconoscimento tangibile, cioè più qualificato ed economico rispetto a quanto fatto finora. Ultimo esempio, Capua. Ai campioni regionali di cross non è stata conferita la maglia di campione regionale, la quale ha un costo assolutamente irrisorio rapportabile ai miseri 5 euro. Tra l’altro, la premiazione si è svolta (sembra incredibile) nei pressi dell’autoambulanza! Tengo a precisare che l’organizzazione dell’Atletica Capua è stata impeccabile. Con questa lettera voglio, ancora una volta, sollecitare (coi miei soliti modi burberi) tutti gli amici master, amatori, società e organizzatori ad essere uniti per ottenere una maggiore considerazione da parte della FIDAL. Contemporaneamente, dico alla federazione che con un eventuale 70/80% di entrate in meno avrebbe moltissime difficoltà nella gestione.

Autore: Raffaele Colantuono

Share

About Author

Peluso

  • marco menale

    io condivido pienamente il fatto che il comitato regionale non si sia degnato di portare 4 maglitte per i campioni regionali cosa che ritengo vergognasa ma i suoi (soliti modi burberi) la fanno passare dalla ragione al torto. perchè invece non propone una raccolta di firme e io sarò il primo a firmarla da portare al presidente Del Naia che era li presente per far recapitare tali magliette “con tante scuse” ai campioni regionali?.

  • silvio scotto pagliara

    A LA PREMIAZIONE NEI PRESSI DELLA AUTOAMBULANZA E’ STATA FATTA , PER PRECAUZIONE DEL SOLO FATTO , CHE SE PER MIRACOLO , USCIVANO LE MAGLIE ……C’ERA IL PERICOLO PER QUESTO MIRACOLO ( DI SOLI 3 EURO , IL COSTO DELLA MAGLIA ) CHE QUALCUNO SVENIVA GRIDANDO AL MIRACOLO !!!! SONG ASCIUTE’ E MAGLIEEE ””’
    E PER IL CASSIERE DELLA FIDAL A NAPOLI , ALTRETTANTO PER L’ENORME SPESE FATTA !
    CI VUOLE UNA COSA SOLA DA FARE , AI PROSSIMI CAMPIONATI DI QUALSIASI CATEGORIE PRESENTARSI E ……CAMMINARE E ALL’ARRIVO CONSEGNARE UNA LETTERA DI PROTESTA.
    SOLO COSI , SI PUO’ SMUOVERE QUALCOSA , POI DA ROMA , NON PARLIAMO PROPRIO , ALCUNI CHE DOVREBBERO RAPPRESENTARCI , PENSANO A PROPORCI GARE CON TITOLI IN PALIO E SE NE SBATTONO DELLA PRESSIONE FISCALE SUL MONDO MASTER !
    MI RICORDO UNA FRASE DETTA DA UN DIRIGENTE DELLA FIDAL , A PROPOSITO DEI MASTER :
    LA VERA ATLETICA E’ QUELLA IN PISTA , NO SULLA STRADA ! ED IO AGGIUNGO , SE I MASTER NON VI PASSANO I SOLDI , ANDATE ANCHE VOI SULLA STRADA ……MA NON PER CORRERE , MA SENZA UNA LIRA .
    FORMIAMO UN COMITATO E TROVIAMO UNA DATA PER PROTESTARE , MA TUTTI ,
    AD MAIORA

  • giovanni rocco

    grande presidente gridale e dille sempre tutte queste mancanze nei confronti degli atleti,siamo tutti con te!!

  • Agostino Rossi

    Come non essere daccordo con chi l’atletica l’ha vissuta e tuttora la vive a 360°.
    Che vergogna ieri a Capua, le premiazioni all’uscita del containers spogliatoio , vicino all’ambulanza perchè si è usati il megafono dell’ambulanza.
    Gli amici dell’atletica Capua c’è l’hanno messa tutta per quanto riguarda la parte logistica, ma la federazione ????????????????? mezzo speaker un impianto audio che si fitta a 100,€ .
    E’ il primo anno che faccio il presidennte della Podistica Caserta e non ho voluto stravolgere questo passaggio restando affiliato alla Fidale, molti miei amici si sono affiliati con i vari EPS con pochi soldi si divertono ugualmente, lo si è visto a S. Antonio Abbate la percentuale di EPS. E’ ora di smetterla , è ora di cambiare ed il vento di cambiamento già spira forte

  • Nicola Celano

    E’ da tanto che sostengo che la fidal sta tartassando il settore master e cioè quelli che la sostengono in pratica, mi limito solo a dire che condivido pienamente l’articolo perche sarebbe troppo lungo il discorso, quest’anno ha aumentato notevolmente la tassa per l’affiliazione delle società non gli bastava 1 euro che ogni atleta deve pagare per partecipazione ad ogni gara.

  • di caterino giuseppe

    e vero domenica si e rivisto un film girato gia tante volte gli amici di capua anno come solito fare dato il massimo ma se si vuole cambiare lo stato delle cose attuali bisogna unirsi in una protesta unica alla fidal campania .

  • raffaele colantuono

    cari amici vi do una nuova eccezzionale verità,oggi ho telefonato al segretario fidal,per chiarimenti sul regolamento del gra prix master,per non dilungarmi,(ho registrato la conversazione che in sede opportuna servira )lui alla fine attaccandomi il telefono in faccia,ha affermato che al comitato non servono i master,i quali possono pure farsi un altra federazione,meditate da chi siamo amministrati.

  • silvio scotto pagliara

    VAI COSI ! ADDA’ VENI’ BAFFONE
    MI DIMENTICAVO CHE FRA POCO CE’ UN TRENO CHE PARTE DAL COMITATO SI TORNA A CASA !..PREPARATE LE VALIGIE , SI ESCE , PARDON SI PARTE ……………………!!AVANTI UN’ALTRO !

  • silvio scotto pagliara

    Movimento delle Scarpe – Il Movimento delle Scarpe è fatto dai podisti che stanchi del disinteresse e del maltrattamento da …parte degli organi della fidal ,per la loro incapacità di dialogare con il settore dei master , regolarmente affiliati e paganti come gli altri settori di categoria fidal !
    Tra poco nascerà il MOVIMENTO DELLE SCARPE !!!!!……….in Italia ci sono i forconi , adesso ci saranno le scarpe ………..ragazzi ad ogni gara , toglietevi le scarpe e con una bella foto , poi le mandate a Roma ………………….per protesta !!! la posta elettronica la trovate sul sito della fida nazionale !!
    adda’ veni’ baffone !!!
    Ps: se poi volete fare cosa giusta e simpatica , anche al comitato regionale della campania o della vs regione di appartenenza !
    Campani ! Italiani …..è giu’ con le scarpe ………………..!!!!!

  • raffaele colantuono

    udite udite,la fidal ha dato delle azioni (8)dove dice che per motivi di crisi riduce dei servizi.QUESTO DOPO AVER già incassato tutti gli aumenti fatti,(incassando quasi 30000,00 in più)DOVE SONO ANDATI A FINIRE QUESTI SOLDI ? azz…………

    • marcopiscopo

      essendo stato chiamato in causa,sento il dovere di rispondere e non fuggire dalle responsabilita’.Non rinnego,perche ‘ non sono un vigliacco come il soggetto che nasconde un registratore durante una telefonata.Confermo, ed e’ a loro che mi rivolgo, che la Federazione non ha bisogni dei master che sono volgari ,che scambiano numeri ,chip, tagliano e di delinquenti che minacciano , offendono con frasi squallide ,pari a chi le pronuncia.E non e’ solo a Capua che tali episodi si sono svolti, ma anche in occasioni di gare in pista ,ddavanti a donne e bambini.La vicinanza del comitato al mondo dei master e’ testimoniata dalle innumerevolo presenze mie ,del presidente ed altri dirigenti.alle tante manifestazioni che tutte le domeniche si svolgono nella ns. Regione. Per fortuna la stragrande maggioranza di atleti sono delle persone serie, come i dirigenti ed i collaboratori che con passione e sacrifici tentano di passare una domenica di sport , e senza ascoltare ” Masanielli “frustrati” che sbraidano,per per sfogarsi ,forse perche’ qualche sconfitta nella vita l’avranno pur subita.Disponibile ad ascoltare tutti e ad accettare critiche ,nei modi dovuti,e nella sede appropriata,auguro a tutti i Master e agli organizzatori un grande “in bocca al lupo”.

  • raffaele colantuono

    questa risposta è la prova della mia onestà sportiva,di ben 36 anni a fare l’atleta ,il dirigente e l’allenatore,per quanto riguarda una discussione in merito io sono pronto quando sarà, in sede opportune a spiegare con verità è passione che ho verso l’atletica .

  • Agostino Rossi

    Vedi vedi , la FIDAL si è fatta viva ! ! ! ! ! cos’è iniziata già la campagna elettorale????????????????????
    Fate posto agli altri

  • papa alessandro

    Buonasera a tutti, non dovrei intervenire, ma sento il dovere di dire alcune cose:
    Caro Raffaele, noi ci conosciamo da tantissimi anni, credo (ma ne sono convintissimo) che cè un ottimo rapporto di stima tra noi, detto questo sai benissimo che la stragrande maggioranza delle volte ti ho sempre datoragione sui contenuti ma TORTO nella forma….ed è proprio quì che ti perdi….la protesta e la contestazione (nei modi giusti) è sempre legittima (quando vi sono i termini) ci sono i modi e le sedi opportune……e comunque dovrai essere ascoltato. Credo che mi hai capito!!
    Per quanto riguarda altri commenti lascio proprio perdere perchè credo non sia la sede e il tempo giusto per parlarne.
    Vi saluto cordialmente a TUTTI.
    Alessandro Papa

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>