Cronaca — 15 ottobre 2008

La terza edizione della Gazzella dei Lepini, la gara podistica organizzata dall’Atletica Lepina sulle strade di Roccagorga ha riscosso un successo senza precedenti. Con oltre 120 atleti in gara la manifestazione ha fatto registrare il record di presenze, con grande soddisfazione per il presidente dell’Atletica Lepina Riccardo Romanzi.


Una partecipazione cospicua che ha visto ai nastri di partenza atleti provenienti da tutto il Lazio.


Entusiasmo anche per il risultato tecnico, con la vittoria in campo maschile di Marco Romano, portacolori del Running Club Futura di Roma, che ha coperto i 10 chilometri del tracciato in 31 minuti e 42 secondi. Piazza d’onore per Mario D’Ercole della Latina Runners, che ha fatto fermare i cronometri dopo 32’41’. Sul terzo gradino del podio è salito l’altro pontino Carlo De Blasio dell’Asi Latina ’80 in 34’31’.


Ottima performance anche fra le donne, dove si è imposta Layla Soufyane dell’Atletica Ca.Ri.Ri. di Rieti col crono di 37’10’: solo dieci uomini hanno fatto meglio di lei. Secondo posto per Patrizia Leoncini (Atletica 2001 I Ciclopi Alatri) in 41’05’, mentre la terza piazza è andata a Fabiola Desiderio in 41’58’.


La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha visto l’affermazione della Podistica Avis Priverno, davanti all’Atletica Setina ed ai capitolini della Palestrina Running.


La terza edizione della Gazzella dei Lepini, valida quale Memorial Giuseppe e Umberto Battisti, è stata organizzata dall’Atletica Lepina in collaborazione con l’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina.


A testimoniare la vicinanza del Comune di Roccagorga, che ha patrocinato la Gazzella dei Lepini, è intervenuto alla cerimonia di premiazione l’assessore alla Viabilità Piero Mancini. Con lui il presidente della Pro Loco Stefano Cipriani, il presidente onorario dell’Atletica Lepina Giuseppe Colonna, l’ex presidente della Polisportiva Calcio Roccagorga Mario Fusco ed il presidente dell’Associazione Garibaldini Sezione di Roccagorga Basilico Baldi


«Ci tengo a ringraziare pubblicamente – ha dichiarato Riccardo Romanzi, presidente dell’Atletica Lepina – l’Amministrazione Comunale di Roccagorga, la Pro Loco, il Comando dei Carabinieri e il Comando della Polizia Municipale che hanno garantito la sicurezza degli atleti, l’Associazione Garibaldini, gli lsu, i giovani della Polisportiva Calcio Roccagorga impegnati nei punti ristoro, la Protezione civile che ha presidiato il percorso, la dottoressa Angela Coia, ex sindaco, sempre attenta e sensibile a queste manifestazioni, la famiglia Battisti e tutti coloro che hanno collaborato alla terza Gazzella dei Lepini».


Il Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il circuito di tredici gare podistiche organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama riprenderà domenica 9 novembre in occasione della Corri Gaeta, gara valida anche quale Campionato Regionale Uisp di Corsa su strada, ma nel frattempo non mancheranno altre opportunità di gareggiare sotto l’egida dell’Uisp: per informazioni sul calendario è possibile visitare il sito www.uisplatina.it.

Autore: Andrea Giansanti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>