TuttoCampania — 11 settembre 2011

Clicca per ingrandire l'immagineUna grande partecipazione di pubblico e una città che si è mostrata nel suo  splendore ai podisti, sono stati gli ingredienti che hanno permesso la perfetta riuscita della prima edizione della ‘MONDRAGONE IN CORSA, TRA MARE E MONTAGNA’ svoltasi ieri sera a Mondragone.
La gara organizzata dalla Napoli Nord Marathon di Antonio Esposito, in  collaborazione con il collaudato staff della Mediterraneo Eventi di Andrea  Fontanella, su sollecitazione del comitato locale capeggiato dal vulcanico Aldo  Martucci, si è sviluppata su un anello di 12,4km che attraversava il lungomare,  la celebre statale Domitiana (chiusa  completamente al traffico nel tratto  interessato) e la strada che costeggia la catena collinare su cui è adagiato il  castello di Mondragone. Gli oltre 350 atleti al via hanno subito capito che non
sarebbero stati lasciati soli… Due ali di folla sul vialone di partenza e
arrivo hanno fatto da cornice. Tanta gente anche sul lungomare e nel centro  storico, molti i bambini che esprimevano la loro ammirazione per gli atleti   che sfilavano davanti ai loro occhi con i segni della fatica a rigare i volti e  inzuppare le divise.
Una cornice così carica di entusiasmo ha stimolato gli atleti a dare
spettacolo. Romualdo Barbato del Marathon Club Frattese e Hamid Kadiri delle  Fiamme Argento sono arrivati fianco a fianco sul rettilineo finale. Lo sprint si  è chiuso con il guizzo decisivo di Barbato che è riuscito a passare sotto  l’arco di arrivo davanti al compagno di volata. Alla fine il tempo del  vincitore è risultato essere 40:32 mentre Kadiri si è fermato a 40:39. Sul  terzo  gradino del podio un’altro atleta delle Fiamme Argento, Adim Ismail con  il tempo di 41:18.
Ospite dell’organizzazione l’ex azzurro Antonello Petrei che ha preceduto i  vincitori al traguardo  ma, come prevede il regolamento, è stato escluso dalle  premiazioni perché proveniente da fuori  Regione. Tra le donne il successo è andato ad Alessandra Insogna ma l’atleta della Pod.  Maddaloni ha dovuto tirare fuori tutte le energie a disposizione per vincere lo  sprint gomito a gomito con Concetta Franzese della Atletica I Pini di Crispano.  Appena un secondo il vantaggio della Insogna: 50:50 contro 50:51. Terza
Patrizia Di Principe, tesserata per la Uisp Atletica Olimpic Marina (53:49). Il  premio riservato alle società è andato alla Napoli Nord Marathon che ha portato  a Mondragone 53 atleti. Seconda l’Atletica Giugliano, terza la Poligolfo. La buona riuscita della prima edizione è stata frutto di un lavoro di equipe  che ha visto impegnato Aldo Martucci nel coordinamento di tutte le forze scese  in campo, volontari e associazioni. Il tessuto economico locale ha sostenuto la  manifestazione economicamente e attraverso la prestazione di servizi. Le  istituzioni hanno appoggiato da subito il progetto e l’hanno seguito passo dopo  passo fino alle premiazioni. Il Sindaco Achille Cennami e gli assessori sono  stati presenti fino all’ultimo, partecipando  alla consegna dei premi. E’ una  cosa che non sempre accade. Spesso, i politici dei luoghi dove si svolgono  manifestazioni del genere scappano appena possono… Complimenti quindi anche
al governo cittadino.

Autore: Ufficio Stampa – Francesco Pezzella

Share

About Author

Peluso

  • gianni de santis – a.s.d. monti tifata (san prisco

    Ho partecipato con piacere a questa grande manifestazione sportiva. Bella organizzazione curata nei minimi particolari: spazio peracheggio auto, servizi, disponibilità da parte di tutti “gli addetti ai lavori” in particolar modo le donne che nonostante le stragrandi e svariate richieste da parte di tanti noi (mi riferisco alle taglie dei completini..e ai loro colori……siamo incontentabili!!!!) sono comunque riuscite a dar man forte alla perfetta riuscita della stessa. Bello il percorso scelto, lineare e soprattutto (almeno x quanto mi riguarda) l’ho trovato scorrevole, veloce; ottimo il ristoro durante la gara (ben due) dislocati in equa maniera pronti a soddisfare le esigenze degli atleti.
    Complimenti al grande Aldo Martucci e a tutti coloro che, con lui, hanno contribuito alla riuscita di questa prima manifestazione, nonchè a tutte le forze dell’ordine, protezione civile e tutti coloro addetti alla vigilanza del percorso a tutela degli atleti.
    ……Un’ultima cosa: CI VEDIAMO IL PROSSIMO ANNO…..

  • aldo martucci poligolfo

    Grazie, Gianni, lo meritava la città di Mondragone e lo meritiamo tutti noi che corriamo per il piacere di farlo e che, con il nostro sudore e la nostra sofferenza ma anche con i nostri colori, la nostra vivacità e folklore animiamo strade e città e popolazioni spesso asfittiche, apatiche, indifferenti. Grazie, quindi, ed a presto incontrarci.

  • Vincenzo Razzano Pozzuoli Marathon Club

    Soddisfacente gara,percorso scorrevole ,organizzazione curata nei minimi particolari(tranne qualche sbavatura) ottimo anche il pacco gara, Insomma non posso che essere soddisfatto anche per il fatto che sono stato tra i primi cinque premiati(3°premiato) nella categoria M60…meglio di così, Auguri per le prossime edizioni!

  • Gerardo Rinaldi A.S.D. Podisti Alto Sannio

    Tutto perfetto ! Questo vuol dire cominciare col piede giusto . Complimenti a tutti gli organizzatori e per il percorso e per i ristori e per l’accoglienza e per il pacco gara … tutto veramente impeccabile . Grazie !!! arrivederci al prossimo anno.

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    complimenti al mio team capitanato dal nostro onnipresente presidente antonio esposito,per il successo avuto per questa prima manifestazione,tutto alla perfezione,ciao alla prossima edizione.

  • armando d’abbruzzo A.S.D. atletica Dugenta

    che perfezione una gran bella gara percorso eccezionale organizzazione eccellente arrivederci all’edizione del 2012 ancora grazie un saluto al presidente Esposito

  • Guido del Giudice A.S.D. Napoli Nord Marathon

    Il presidentissimo Antonio Esposito dimostra ancora una volta tutta la sua abilità, frutto di competenza e di passione, nel coniugare gli aspetti tecnici a quelli paesaggistici ed organizzativi. Risultato? Un’altra perla dopo la Coast to coast, che ha tutti i numeri per imporsi come una delle più belle gare del circuito campano. Peccato per chi se l’è persa, ma rincuoratevi: conoscendo Antonio Esposito e il suo staff, l’anno prossimo sarà ancora più bella!

  • ANTONIO ESPOSITO NAPOLI NORD MARATHON

    “Grazie di cuore per i complimenti,ma ci tengo tanto a sottolineare che è stato un successo di tutto il comitato organizzativo composto da Giuseppe De Novellis,Andrea Fontanella e dal padrone di casa ideatore del progetto sportivo
    Aldo Martucci. Tutti hanno dato l’anima e il massimo impegno,quindi grazie a loro per la grande riuscita della manifestazione. Un mio ringraziamento va anche alle istituzioni capaci di cogliere l’opportunità per il territorio, poi agli sponsor tutti, i quali hanno sostenuto con entusiasmo il progetto.Un particolare grazie a Viviana Celano e ad Enzo La Mura indispensabili e competenti collaboratori.IL mosaico di tutte queste componenti, vale a dire istituzioni, sponsor e una buona organizzazione ,sono poi gli ingredienti sinergici per un sicuro successo

  • vincenzo giaccio napoli nord marathon

    complimenti al nostro presidente ancora una volta ha dimostrato di essere all’altezza del difficilissimo compito nel organizzare una gara!! percorsso eccezionale, ristori abbondanti ricco pacco gara e alla fine tutti al gran buffett!! spero che nel futuro prossimo a venire ci siano tante gare così caro presidente!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>