Cronaca — 08 marzo 2010

L’organizzazione fornisce  un bilancio finale della 9^ edizione della Strasimeno-ultramaratona nel parco del Trasimeno, 1371 iscritti coplessivi nelle varie distanze 320 nella ultra 269 dei quali hanno completato il giro del lago e gli altri splmati nelle varie distanze con record di iscritti per tutti i traguardi previsti.Giornata fredda ma per fortuna senza pioggia o neve come le previsioni più pessimistiche mettevani in conto, il vento di tramontana ho in parte infastidito gli atleti specialmente nell’ultima parte del giro del lago.il dato tecnico vedeva favoriti alla partenza Giorgio Calcaterra fra gli uomini e Monica Casiraghi fra le donne, in pratica la gara è filata abbastanza liscia per Monica Casiraghi che ha poi vinto in 4.29.32 con oltre 6′ di vantaggio sulla seconda classificata Lorena, terza classificata  Delmastro Giulia davanti all’atleta di casa Simona Gattobigio. Fra gli uomini lotta molto più aperta con Zenucchi che si è arreso solo nell’ultima parte della a 50° km era ancora a poche decine di metri da Calcaterra che ha comunque vinto in 3.35.52 con un vantaggio di un minuto e 8 secondi su Emanuele Zuenucchi, terzo Di Petrillo Alberto.Al via il saluto del sindaco di castiglione del Lago Sergio Batino e l’assessore Lorenzini in rappresentanza della Comunità Montana che è soggetto coordinatore nell’organizzazione della manifestazione.Le premiazioni si sono poi svolte nello splendido salone del palazzo della Corgna presenti in rappresentanza delle autorità il responsabiole nazionale della IUTA Gregorio Zucchinali, Lodovichi Daniz per la comunità montana Alessio Meloni per il comune di Castiglione del Lago, tutti hanno messo in rilievo l’importanza che ha assunto la manifestazione per il territorio e manifestato buoni propositi per il futuro.I commenti ricevuti dai partecipanti sono stati più che positivi, ancora una volta coloro che non avevano mai partecipato sono rimasti impressionati dalla spettacolarità del percorso e dall’accoglienza della gente, notato per la prima volta anche un maggior rispetto da parte degli automobilisti nei confronti degli atleti in gara.Questo è per noi un segnale molto positivo perche dopo le incomprensioni di qualche anno indietro, vuol dire chè ormai la manifestazione è entrata nel cuore della popolazione e tutti sono disposti a tollerare qualche sacrificio per il bene comune del territorio.per chiudere ancora una volta vogliamo ringraziare gli oltra 200 volontari di tutte le associazioni del territorio,e le forze dellìordine che con il loro lavoro hanno fatto si che tutto filasse liscio senza alcun incidente.

Autore: Giovanni Farano

Share

About Author

Peluso

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    BRAVISSIMO ANTONINO IACCARINO 26° NELLA ULTRA MARATONA,COMPLIMENTI ANCHE QUESTA E’ FATTA,PRONTO PER LA 100 KM.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>