Cronaca — 20 ottobre 2008

Salerno. Una magnifica cornice di pubblico, disposto ai lati del Lungomare di Salerno, ha applaudito  l’arrivo del marocchino Issam Zaid, vincitore della gara nazionale di corsa su strada ‘Strasalerno 2008’ sulla classica distanza di Km 21,097. La gara è stata organizzata dall’Associazione Sportiva salernitana Vis Nova  con la collaborazione del  Comune di Salerno . Ai nastri di partenza  circa 700 atleti provenienti da tutte le Regioni d’Italia (inclusa la Campania) e dai paesi del Nord Africa.  Sulla linea del traguardo si è presentato per primo il marocchino Issam Zaid(Rocco Scotellaro Materra) che ha  bloccato il cronometro sul tempo  di 1h 06’47’. Al secondo e  terzo posto si sono classificati ancora due atleti africani, rispettivamente Maarouf Abderrahim(Futura Roma)con 1h 08’38’ ed  El Makhrout Abdelaziz(Athletic Terni) con il crono di 1h09’02’. Al quarto posto  Ã¨ giunto il vesuviano Alessandro D’Ascoli(Fiamme Gialle)con 1h09’02’ ed al quinto posto l’algerino Kamel Hallag(Ideatletica Aurora) che ha impiegato 1h11’06’. Al sesto posto si è classificato Antonio Bruno(Lib. Lamezia Terme) con 1h11’38’ ed in settima  posizione il napoletano Paolo Ciappa(Atl Riccardi) con 1h11038′.All’ottavo posto Antonello Brunetta(Pod. Cava Picentini) con1h12’17’. Al nono posto è giunto il vicano Marco Russo(Silma /Casalnuovo/Volla)con il tempo di 1h12’41’ ed al decimo posto  Francesco Vona(Isaura) con 1h14’17’. La colonia degli africani si è aggiudicata  anche la gara femminile con Soumyia Laabani con il tempo di 1h22’29’. Al secondo posto si è classificata Luisa Corso(Atl Lamezia Terme) con 1h23’30’ ed al terzo posto l’amalfitana Annamaria Caso(Napoli Nord Marathon)che ha fatto registrare il tempo di 1h24’53’. Al quarto posto tra le donne è giunta Teresa Latella(Genesis Catania)con 1h26’01’ ed  in quinta posizione si è classificata Michelle Hushion(Ideatletica Aurora)  con 1h30’35’ ed al sesto posto Giovanna Landi(Pod. Cava Picentini)con il tempo di 1h31’42’. Nella classifica di società  netto successo del team salernitano Isaura Valle dell’Irno che totalizza 18060 punti. Il secondo posto sul podio è andato alla Lib. Atl. Lamezia Terme(p.12315) ed il terzo posto l’Atl Folgore Nocera con 12092 punti. In quarta posizione si è classificata la Marathon Club Stabia(p.7872), al quinto posto l’Ideatletica Aurora(p. 7241) ed al sesto posto la società Salerno Running Club con punti 7156.


 


nella foto Soumya Laabani

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>