Cronaca slide — 28 febbraio 2018

FUCECCHIO – Un altro fine settimana di corsa in tutta Italia. Il vento gelido della tempesta Burian non ha fermato la tredicesima edizione della Mezza Maratona Città di Fucecchio (Firenze), nonostante la temperatura sotto lo zero della mattina. Tra le donne ha conquistato il successo la keniana Ivyne Jeruto (#iloverun Athletic Terni) con 1h14:19 tallonata dall’azzurra Rosaria Console (Fiamme Gialle), l’atleta più attesa della manifestazione, alle sue spalle in 1h15:24, con il terzo posto a Martina Mantelli (Toscana Atl. Empoli, 1h24:14). Anche la gara maschile ha consegnato le chiavi della vittoria al Kenya con Joash Kipruto Koech (Atl. Potenza Picena) che ha chiuso in 1h05:59, davanti al ruandese Primien Manirafasha (Atl. Dolomiti Belluno, 1h06:37) e al marocchino Abdelhamid Ez Zahidy (Atl. Blizzard, 1h14:16). Sulle strade di Fucecchio i runners hanno corso dal centro storico a Ponte a Cappiano accolti dai tamburini delle contrade del Palio, Porta Bernarda, Porta Raimonda, Borgonovo, Ferruzza, Samo, Querciola, per l’organizzazione dell’Atletica Fucecchio e del Gs Pieve a Ripoli. Testimonial il bronzo olimpico del 3000 siepi Alessandro Lambruschini, che ha dato il via alla 21,097 chilometri. [RISULTATI/Results]

BUSSETO – Ricco programma di gare alla 21ª Sojasun Verdi Marathon, attraverso i paesaggi del celebre compositore: partenza dalla città termale di Salsomaggiore (Parma) e arrivo a Busseto. Quest’anno, con la neve nei primi chilometri oltre a un freddo vento, si ripete il marocchino Tariq Bamaarouf (Atl. Desio) in 2h31:49 seguito da Stefano Velatta (Atl. Paratico, 2h38:57) e Davide Scarabelli (Pol. Scandianese, 2h44:33), mentre al femminile prevale Eleonora Gardelli (Corri Forrest, 3h11:26) su Manuela Rebuzzi (Atl. Reggio, 3h13:19) ed Elena Di Vittorio (Bergamo Stars Atletica, 3h18:40) con un totale di 535 arrivati. Nella cornice unica delle “Terre Verdiane”, insieme alla prova di 42,195 chilometri allestita dalla società Forti e Liberi, ad aggiudicarsi la Corsa del Principe di 28,1 km con un suggestivo percorso nelle sale affrescate della rocca Meli Lupi di Soragna è la promessa azzurra Alessandro Giacobazzi (La Fratellanza 1874 Modena) che completa il suo test in 1h38:05 al maschile e Sarah Martinelli (Gp Quadrifoglio, 2h00:14) tra le donne. Poi la mezza maratona di Fontanellato (21,097 km) che termina di fianco alle mura della rocca Sanvitale, con le affermazioni di Alessandro Bossi (1h16:56) e Karin Angotti (1h26:27), entrambi del Gp Garlaschese, e la 9,5 km Salso-Fidenza con variante non agonistica, vinta da Fabio Ciati (Ballotta Camp, 31:15) e Isabella Morlini (Atl. Reggio, 35:12). [RISULTATI/Results]

BARLETTA – Per il secondo anno la Pietro Mennea Half Marathon sulle strade di Barletta ha celebrato la “Freccia del Sud”, campione olimpico e primatista mondiale dei 200 metri, con le vittorie di Pasquale Rutigliano (Olimpiaeur Camp, 1h12:07) e Ilaria Novelli (Pol. Molise Campobasso, 1h26:48), mentre il podio è stato completato da Alberico Di Cecco (Vini Fantini, 1h13:40) ed Emanuele Coroneo (La Mandra Calimera, 1h14:45) al maschile, Lorella Buzzelli (Pietro Mennea Atletica, 1h31:34) e Raffaella Filannino (Atl. Disfida di Barletta, 1h31:36) tra le donne. Più di 2500 gli atleti arrivati, nella manifestazione allestita dalla Barletta Sportiva, che hanno ricevuto la medaglia commemorativa con le braccia verso il cielo, dopo aver percorso il tracciato quasi interamente cittadino che prevede l’attraversamento del fossato del Castello svevo. [RISULTATI/Results]

TREVIGLIO – Doppietta africana nella Maratonina di Treviglio (Bergamo), arrivata all’edizione numero 17 con il netto successo del keniano Sammy Kipngetich (Atl. Saluzzo) in 1h07:05 nei confronti di Andrea Soffientini (Azzurra Garbagnate, 1h08:53) e Abdellatif Batel (Atl. Rodengo Saiano Mico, 1h09:29) sul percorso che ha toccato anche Badalasco, Fara e Canonica. Tra le donne la ruandese Clementine Mukandanga (Runner Team 99) ha dominato in 1h19:12, con Maurizia Cunico (Atl. Casone Noceto, 1h24:02) ad aggiudicarsi il secondo posto nella gara organizzata dall’Atletica Treviglio davanti a Chiara Milanesi (Fo’ di Pe, 1h24:22). [RISULTATI/Results]

NIZZA MONFERRATO – Il freddo e le condizioni meteo avverse non frenano i partecipanti alla seconda edizione della MonferRun che ha preso regolarmente il via a Nizza Monferrato (Asti). Il successo è andato ad Abdelmjid Ed Derraz (Vittorio Alfieri Asti) che chiude in 1h09:37 e precede di venti secondi l’atleta di casa Flavio Ponzina (1h09:57) della Brancaleone Asti che ha organizzato la manifestazione, terzo posto a Davide Scaglia (Cus Torino) in 1h10:05. Al femminile vittoria per Giorgia Morano (Cus Torino) in 1h18:47. Sul podio salgono anche Romina Casetta (Gsr Ferrero, 1h24:58) e Giovanna Caviglia (Atl. Alessandria) con 1h25:08. [RISULTATI/Results]

LECCE – L’ottava mezza maratona Corri a Lecce ha visto il successo del marocchino Youssef Aich (Pod. Il Laghetto), leader con 1h10:01 nei confronti di Luigi Zullo (Running Team D’Angela Sport, 1h10:39) e dello spagnolo Christian Villazala (Nest Lecce, 1h13:35). Proviene dal Marocco anche la prima donna al traguardo, Hanane Janat (Pod. Il Laghetto) in 1h21:19 con il secondo posto a Paola Bernardo (Atl. Amatori Corigliano, 1h25:16) e il terzo per Emanuela Gemma (Tre Casali, 1h25:36) nell’evento allestito dalla Gpdm Lecce. [RISULTATI/Results]

CATANIA – Edizione inaugurale a Catania per la Run4EtnaCity Half Marathon, vinta da Luigi Spinali e Barbara Bennici. Il portacolori dell’Atletica Augusta è stato il protagonista della gara con il tempo finale di 1h13:18 lasciandosi alle spalle Leone Lazzara (Archimede, 1h19:49) e Carmelo Rapisarda (Puntese San Giovanni La Punta, 1h20:24). Anche al femminile la palermitana dell’Atletica Casone Noceto con 1h26:48 ha preso il largo, più dietro Patrizia Strazzeri della società organizzatrice Atletica Fortitudo Catania in 1h32:34 e Sofia Cassata (Palermo h13,30), terza con 1h33:31. Una manifestazione votata al sociale, che ha aderito alla campagna della trasmissione Caterpillar di Radio 2 “M’illumino di Meno”. [RISULTATI/Results]

ufficio stampa fidal

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>