TuttoCampania — 01 maggio 2009

Clicca per l'immagine full sizeErano anni che il primo maggio, classica data della Strabenevento, non si aveva una partecipazione di atleti così intensa.Più di seicento podisti hanno risposto all’invito della società organizzatrice, Amatori Podismo Benevento affollando Piazza Castello punto di partenza ed arrivo della gara, quest’anno Nazionale, con un percorso veloce di 10 km esatti.
Il meteo capriccioso, con una pioggerellina costante non ha minimamente intaccato le operazioni di partenza meticolosamente preparate dagli organizzatori. Partenza ritardata di dieci minuti causa un controllo antidoping a sorpreso che ha richiesto l’allestimento di un’apposita saletta.
Molto interessante anche il livello dei partecipanti sia dal punto di vista maschile che femminile.


Gara maschile:


Al primo passaggio si è subito visto che Il passo di atleti come Lamachi Abdelkebir, Iannelli Angelo, Gaeta Cristian e d’Ambrosio Domenico era nettamente superiore rispetto agli altri; i quattro battistrada hanno imposto un ritmo alla gara intorno ai 3 minuti a Km. Nel corso del secondo passaggio in piazza si è potuta notare la facilità di corsa di Lamachi nei tratti in salita nei quali si avvantaggiava rispetto agli altri battistrada. Proprio la leggera salita dell’arrivo ha permesso all’atleta marocchino di imporsi con il tempo di 30.13; subito dietro in recupero Iannelli a 1 secondo e Gaeta a dieci  secondi. Quarto è giunto D’Ambrosio con il tempo di 31.19. Antonello Barretta ha regolato allo sprint l’atleta di casa Gennaro Varrella  con i tempi di 32.27 e 32.29.


Clicca per l'immagine full sizeLa gara femminile:


La gara femminile è stata nettamente dominata da Khadija Laaroussi con il tempo di 37.54 su Loredana Vento  39.07, Nano Mirala 39.35, Oliva Filippa 40.42, Zullo Rossana 41.41.
Classifica di società vinta dalla Montemiletto Team Runners davanti alla Napoli Nord Marathon, gli Amatori Podismo Benevento (esclusi dal premio), L’Avis Campobasso, L’atletica Disfida di Barletta e la Podistica Marcianise.

Autore: Lorenzo Rispoli

Share

About Author

Peluso

  • ARRICHIELLO GIOVANNI ISS NOLA

    IMPECCABILE VERAMENTE BRAVI,ANCHE CON LA PIOGGIA VI ERA GENTE AD APPLAUDIRE .
    OTTIMO TUTO TRANNE LE MIE GAMBE HANNO SOFFERTO L’ULTIMO KILOMETRO……ALLA PROSSIMA

  • PAOLO BIANCHI ASD Atletica pulita

    FINALMENTE CONTROLI ANTIDOPING ANCHE NEL SETTORE (PER COSIDIRE AMATORIALE)… E SULLE GARE SU STRADA… NE VEDREMO DELLE BELLE…

  • ANTONIO CESARANO ASD LE TARTARUGHE

    OTTIMA L’ORGANIZAZIONE E LA GARA.LE UNICHE DUE NOTE NEGATIVE DELLA GIORNATA SONO:LE RIPRESE TELEVISIVE NON X NIENTE PROFESSIONALI, TRA L’ALTRO PERICOLOSISSIME X NOI ATLETI A RIPRENSERCI CON UNO SCATOLONE DI MACCHINA IN MEZZO AL GRUPPO X LO PIU’ IN SALITA A FARCI RESPIRARE SMOG,
    L’ALTRA NOTA
    NEG: NON CAPIVO XHE L’AUTOAMBULANZA CAMMINAVA IN MEZZO AL GRUPPO L’HO CHIESTO AL AUTISTA DELLA STESSA RISPONDENDOMI CHE C’E NE ERANO ALTRE DUE QUINDI SI SUPPONE CHE X LUI ERA NORMALE STARE IN MEZZO AGL’ATLETI.NON CREDO CHE GL’AMICI DI BENEVENTO NON ABBIANO MESSO A CONOSCENZA SIA I CAMERMEN CHE LE AUTOAMBULANZE COME COMPORTARSI DURANTE UNA GARA.UN SALUTO

  • Aloi Vittorio Podistica Casoria

    Complimenti agli organizzatori,la gara era dura, le condizioni climatiche ci hanno agevolato.Mi ha fatto una gradevole sorpresa il controllo antidoping,mi auguro che si continui ,cosi’ verranno smascherati i disonesti.

  • Massimo Avitabile – Irpinia Corre – Atripalda (AV)

    peccato che il tempo ha guastato questo I maggio dal punto di vista meteorologico; comunque c’è stata una massiccia presenza di atleti (oltre 600) e un’ottima organizzazione; voglio ringraziare di cuore gli organizzatori per la disponibilità e gentilezza ad avere altri 2 pettorali per atleti della nostra società che ne erano sprovvisti.
    Il percorso comunque è variato rispetto alle edizioni precedenti ed è stato più impegnativo per noi atleti.

  • Stefano D’Auria Commercialisti Napoli

    ” Dove sono finito ? Forse annegato nel diluvio di Benevento ?.
    A parte le battute di spirito puramente goliardico vorrei sapere dalla direzione gara come mai il mio nome non compare in classifica. Ho corso con il pettorale n.190 e il mio personale cronometro segnava al traguardo il tempo di 41’30”.
    Comunque anche quest’anno faccio i miei complimeti all’organizzazione ottima nel prima durante e dopogara, ma proprio per questo mi domando come mai in un evento cosi ben condotto e con tanti partecipanti non venga adottato il controllo tramite chip dei tempi degli atleti ?
    Grazie a tutti ed in particolare al grande Alfredo Santamaria da parte mia e di tutta la squadra. Sempre unico ed inimitabile nel condividere la nostra grande passione.

  • Stefano D’Auria Commercialisti Napoli

    Credo di aver risolto il mistero.
    Al mio posto è stato inserito in classifica l’atleta con il pettorale n.390 Leccese Emilio.
    Infatti lo si ritrova in classifica più avanti al 433 posto.
    Grazie Saluti

  • sonia marongiu asi veneto

    io vorrei fare un saluto a miss simpatia!!!! forza gennarì!

  • Raffaele Argliani . Presidente Amatori Podismo Ben

    Cari amici di Podisti doc e carissimi atleti che ci avete onorato con la Vostra presenza alla XVIII edizione della Strabenevento, un grazie di cuore per il sostegno e la partecipazione . Il nostro grazie va alla redazione di podisti doc, ai singoli atleti e complessivamente alle oltre 70 Società che hanno aderito al nostro invito, testimoniando la validità della proposta. Crediamo che il podismo sia un eccezionale veicolo per promuovere salute, solidarietà, amicizia: sono questi gli ideali che ci motivano e, con la gioa di lavorare insieme in grande spirito di gruppo, continueremo nella speranza di rinnovare sempre più la capacità della Strabenevento e della splendida città di Benevento di accogliervi e regalarvi una giornata di vera festa dello sport e relax. Obiettivo sarà realizzare sempre più quel mix di sport ad alto livello, ma anche di accoglienza e professionalità, che complessivamente rendono la strabenevento un’appuntamento da non perdere. Faremo tesoro dei suggerimenti per le prossime edizioni, che vogliamo siano sempre più ricche di soddisfazioni per tutti i partecipanti. Il mio ringraziamento speciale va però a tutto il gruppo dirigente dell’ APB, che si è profuso con un impegno incredibile: a ciascuno di loro un grazie enorme. A tutti quindi il mio grazie e a presto incontrarci nelle prossime gare e ovviamente l’anno prossimo a Benevento.

  • Alessandro Di Maio Napoli Nord Marathon

    Vorrei aggiungere i miei complimenti in riferimento all’organizzazione della gara amatoriale di 1000 metri; a volte ci vuole davvero poco per rendere partecipi tutti i cittadini di una mattinata di sport tra le proprie strade.
    Corse amatoriali a fine competizione agonistica, in attesa delle premiazioni ufficiali, dovrebbero diventare di routine in ogni manifestazione che si rispetti!

  • Francesco Gorgonio. DLF BENEVENTO

    Bellissima Strabenevento! Concordo con Stefano D’Auria. La Strabenevento merita il controllo tramite chip dei tempi degli atleti.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>