TuttoCampania — 29 maggio 2015

correreDopo infiniti e altalenanti cambi di programma, intorno alle 22,45 di sabato 23 maggio, la decisione è presa!

A poche ore dall’archiviazione di una sudatissima ed estenuante, nonché sofferta performance pomeridiana al Campionato Regionale Individuale di corsa su strada 10 km, Master ed Assoluti, tenutosi a Torre Annunziata, la “Pasta Run”, i dubbi sono svaniti! Domani si corre a Caserta alla XXIV “Passeggiata dei Gladiatori”.

Non possiamo mancare! Lo meritano gli amici organizzatori, il Presidente dei “Gladiatori di Capua antica” Salvatore Ruperto, Mimmo Iengo (Giudice di Gara Fidal), Gianni Raucci (Presidente Regionale della Fiasp Campania).

Correre tra tanti volti amici e ritrovare a poche ore di distanza atleti incontrati a Torre Annunziata, è semplicemente incredibile! La voglia di correre è inesauribile. Le scarpette riposte poche ore prima .…  sono stamane di nuovo ai nostri piedi e noi di nuovo in pista! E siamo anche in molti! Oltre 120! Un numero incredibile considerata la concomitanza con altre 4 gare in Campania oggi.

Estremamente suggestiva è la zona adibita alla partenza, posta quasi all’interno dell’Anfiteatro Romano. Ci si immerge immediatamente in un’atmosfera magica, tra storia e sport, complice anche il percorso, disegnato in una zona ricca di  storia, dove sprazzi di passato ci saltano agli occhi ad ogni angolo.

Sontuosi monumenti, maestose opere d’arte e antiche stradine lastricate di basalto che ricordano epoche passate vissute dai nostri antenati, che raccontano una parte del nostro passato.

Decisamente apprezzata è quindi la scelta di riportare qui la zona partenza/arrivo, modificata per motivi logistici nelle scorse edizioni.

Alle 9,15 siamo tutti sotto l’arco in attesa dello start.

In un batter d’occhio centinaia di canotte colorate si riversano per le strade di S. M. Capua Vetere, salutate e acclamate da un nutrito gruppo di Scout raggruppati in piazza per organizzarsi per  intraprendere qualche nuova entusiasmante avventura.

10 km tra storia e natura per godere nuovamente della magica atmosfera Fiasp che tanta serenità e gioia lascia nel cuore.

Alle 10,30 in punto il simpaticissimo Agostino Rossi conclude con le premiazioni una deliziosa mattina di sport e sancisce il rompete le righe con la promessa di rivedersi al più presto per una nuova avventura.

marilisa

Marilisa Carrano

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>