Cronaca — 21 settembre 2008

Grande partecipazione di atleti e di pubblico alla mezza di Santa Maria Maddalena, e non poteva essere diversamente vista la graditissima partecipazione del campione olimpico Stefano Baldini, si dal suo arrivo è stato circondato da ragazzi e podisti di tutte le età, che volevano complimentarsi con lui, stringergli la mano, firmare un autografo scattare una foto e poter trascorrere qualche minuto in sua compagnia.
Lui è stato veramente molto disponibile, con la sua semplicità ha veramente colpito tutti gli atleti presenti questa mattina in Piazza Maggiore.
Per la cronaca la Maratonina è stata vinta per il quinto anno consecutivo dal giovane portacolori della Gabbi Massimo Tocchio, che ha stabilito il suo personale in 1h 08’40’ tenendo presente che il percorso prevedeva ben sei salite, alle sue spalle è giunto Edoardo Romano della Corradini Rubiera, compagno dello stesso Baldini, con il tempo di 1h 10’08’ terzo il portacolori di casa Rudy Magagnoli in 1h10’54’.
In campo femminile si è imposta Giovanna Ricotta dell’Asi Veneto in 1h19’45’ davanti a Marina Gorra 1h25’09’ terza Laura Buzzi 1h 26’09’. Contemporaneamente si è svolta una camminata di 6160 metri dove un altro atleta di casa Paolo Negrini ha preceduto Gianluca Cusin ed il promettente giovane del comune rivierasco Samuele Fabbri.
Gli oltre 100 volontari hanno fatto si che il tutto si svolgesse nel migliore dei modi e come lo stesso Stefano Baldini ha confermato hanno tagliato il traguardo nel salotto (piazza maggiore) che per l’occasione era allestita come avviene nelle gare di ben più alto calibro.

Autore: Ufficio stampa Salcus

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>