Curiosita slide — 20 aprile 2016

QUINTA pubblicazione statistiche corse su strada in Italia nel 2016 al 6 aprile

Pubblichiamo il quinto aggiornamento delle statistiche corse su strada in Italia nel 2016.

I dati comprendono le corse su strada disputate in tutto il territorio nazionale nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2016.

Non è e non può essere un elenco esaustivo, ma sono riportate comunque tutte le più importanti manifestazioni nazionali e infatti il dato complessivo riporta oltre 148000 righe di risultati.

Vengono riportati il piazzamento assoluto, cognome e data, data di nascita se riportata nei risultati o se rintracciata, la società in cui l’atleta risulta nella classifica, il piazzamento per sesso (uomo o donna) nella gara, il tempo ottenuto, la data, il luogo, il nome della gara, i km, la regione e la provincia dove si è svolta.

Tantissime sono le omonimie (cognome e nome uguale), che vengono trattate attribuendo agli atleti con il medesimo cognome e nome anche la data di nascita (se nota) o un acronimo (es. parte iniziale del nome della società).

Solo per curiosità citiamo i 2 atleti che compaiono nelle classifiche il maggior numero di volte.

Si tratta di Vincenzo Pelliccia, sessantacinquenne laziale e Maurizio Teggi, bolognese e molto noto nella nostra zona. Entrambi hanno disputato qualcosa come 16 gare in meno di 90 giorni (13 fine settimana), in gran parte maratone e ultramaratone, soprattutto il nostro Teggi.

Giorgio Rizzoli

 

Dati al 6 aprile

 

 

Buona Corsa a tutti

Claudio Bernagozzi

www.claudiobernagozzi.net

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>