slide TuttoCampania — 28 febbraio 2017

stabia aequa 2017Che bello vedere la mia città vestita a festa e farla proprio dove risiede il simbolo  la decadenza di essa, Le Antiche Terme. Sono  felice due volte per i grossi numeri di questa gara, una perché i numeri fanno sempre piacere ed l’altra perché tutta la Campania ha potuto vedere coi propri occhi ciò che abbiamo e che teniamo abbandonato, pur potendo essere fonte di risorse. Nei luoghi dove si è svolto tutto il pre e post gara, una volta vi erano caratteristici chalet dove si vendevano prodotti locali e non, si aveva libero accesso alle fontane da cui sgorgavano la bellezza di 28 acque, ognuna con proprietà mediche diverse, si poteva passeggiare tranquillamente su per i viottoli sotto gli alberi potendo goderne la frescura; di fronte alle terme c’è la Fincantieri, vecchia gloria industriale invidiata da tutti … bei tempi ! Frase tornata di moda su qualsiasi argomento.

Bando ai sentimentalismi, la gara è stata bella, gli atleti perfetti dando forma ad  una partenza ordinata, senza bisogno di dover andare ad acchiapparli torno torno, un’aria pulita ha permesso di godere del bellissimo panorama che li ha distratti un po’ dalla fatica della salita per poi accompagnarli nella discesa che portava all’arrivo.

Sedici chilometri che, a pensarci, non sono né pochi né tanti ma che comunque lasciano il segno sul volto di chi li ha percorsi.

Al ristoro oltre a the, succhi, latte ecchanno trovato anche le graffe, forse non sarà roba da podisti, ma come si fa a non mangiarle.

Presenti anche i sindaci delle due città, Castellammare di Stabia e Vico Equense, che hanno prestato la strada ai podisti . La premiazione maschile di categoria, prevista da regolamento solo per i primi tre ( omaggiati anche da una confezione offerta da Gigino D’Aniello ) è stata portata a cinque proprio per ringraziare tutti della partecipazione. Che dire, quest’anno situazione metereologica, atleti, staff organizzativo e tutto ciò inerente alla gara ha funzionato bene permettendone l’ottima riuscita. Appuntamento al prossimo anno per la riconferma.

Viviana CelanoViviana Celano

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>