Cronaca slide — 08 febbraio 2017

soumiya e figliaSì, davvero una splendida staffetta. Soumiya Laabani da sempre atleta di valore mondiale (e ancora saldamente sulla breccia agonistica, con prestazioni che lasciano sempre il segno) porge comunque idealmente il giusto testimone ad un’atleta di eccezione, non solo per la giovanissima età ma, soprattutto, per il suo talento e perché…è sua figlia: Basma Zaid. Che meraviglia vedere questa continuità, frutto non solo di ragioni genetiche ma soprattutto della capacità di trasferimento della passione, dell’amore verso la corsa. Papà e Marito Zaid el Houcine non può che andare orgoglioso di questo stupendo binomio. Una sinergia di Talenti che non può che fare bene al Marocco e all’Italia.

marco-casconeMarco Cascone

http://marcocascone.it/guestbook.htm

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>