TuttoCampania — 18 giugno 2015

formisIl GSD Fiamme Argento rappresentato da Alessandro Pellegrino ritorna sulle strade di Sant’Angelo in Formis – Capua (CE). Questa volta per organizzare il 2° Trail del Monte Tifata “…ripercorrendo i Sentieri della Storia” – gara di corsa in montagna che vedrà impegnati oltre ai podisti anche diversi trailers ed amanti del trail che dovranno scalare il monte Tifata fino al raggiungimento della Croce che svetta sovrana sulla cima del monte Tifata (612 slm) per poi ritornare al punto di partenza, ossia via Torre Garibaldini in corrispondenza della chiesa Madonna del Carmelo. Il percorso presenta un dislivello circa di  D+/-800 ed è stato minuziosamente segnalato e scelto per permettere di ripercorrere le varie tappe della storia attraverso il passaggio lungo il pianoro Montanina, costeggiando il Tempio di Giove (edificato in tarda età repubblicana dedicato a Giove Tifatine),la Cappella di San Nicola, i ruderi di età Imperiale di un eremo di Sant’Offa di cui rimangono solo le pareti della chiesetta e delle cisterne, il Valico di Monte dei Lupi e la Basilica Benedettina. Ad accompagnare i partecipanti lungo il percorso gara e seguirli per condurli sulla <diretta via> provvederanno i ciclisti del gruppo ASD MTB Tifata di RIELLO Alessandro ed i Trialisti del gruppo Trial Academy di Caserta. La manifestazione, che considerate le opportunità di svago e di allegria, si protrarrà fino a notte fonda, è stata denominata La Notturna Santangioleseedè caratterizzata anche dall’aspetto solidaristico che vede coinvolti gli operatori della Caritas e la Pastorale Sanitaria di Sant’Angelo in Formis impegnati ad iscrivere i ciclisti che pedaleranno tra le vie della contrada per dar vita alla pedalata per la Caritas. L’obiettivo per i ciclisti è partecipare per devolvere la quota di iscrizione di euro 1,00 alla Caritas di Sant’Angelo.Visti i successi ottenuti nelle quattro edizioni del “Trofeo Fiamme Argento”, nel Meeting Ferrari (organizzato nel Settembre 2014 per permettere ai piloti delle Ferrari di sfilare tra le strade della provincia casertana per ammirare le bellezze del Nostro territorio al fine di attirare un folto numero di persone al Gran Galà di beneficenza tenutosi presso il Real Sito di San Leucio per dar vita alla raccolta fondi a favore dell’Associazione Italiana Persone Down di Caserta), nell’iniziativa del 06 Gennaio 2015 “Trascorri un’Epifania speciale”!!! (organizzata per far distribuire alla befana che, viaggiando a bordo di una Ferrari, distribuiva caramelle, dolci e doni ai bambini presenti in strada ed alle famiglie bisognose radunate per l’occasione dalle amministrazioni locali,  sostando nei comuni di Vitulazio, Santa Maria Capua Vetere, Casapulla, Caserta), il Presidente del G.S.D. Fiamme Argento, preparando l’evento denominato “La Notturna Santagiolese per la serata del 27 Giugno 2015 non poteva che stupire invitando il gruppo pop rock “Band Badess” formato da Gennaro Abbate, Vittorio Ferdinandez, Leonardo Catapane, che, in occasione dell’evento, daranno vita ad uno spettacolo musicale capace di svegliare l’indole ballerina che è dentro a ciascuno di noi. Prevista anche l’esibizione musicale della band “Battuglia di Pastellezza”- Bottari – a Fantasij Nov, gruppo musicale formato da una trentina di ragazzi (15/17 anni) che con Botti, Tini, Falci emettono musica con effetti speciali inimitabili. Ma il divertimento non finisce qui.  Alcuni componenti della scuola di ballo “Terry Dance” di Sant’Angelo si esibiranno in diversi balli di gruppo che invoglieranno i presenti a lasciarsi andare al trasporto della musica per ballare indipendentemente dalla possibile e/o probabile ma non imbarazzante goffaggine dei movimenti. Ed ancora tanta musica da ballare grazie alla presenza del D.J. FANFAN’, già presente lo scorso anno in occasione del 1° trail… . A far da cornice alle gare, ci sarà il mercatino di artigianato locale.  Ampio spazio è dedicato anche all’aspetto gastronomico. Infatti è previsto un succulento ed abbondante “pasta party”. Si possono gustare alcuni prodotti tipici della nostra terra, assaporare la deliziosa zuppa di cozze ed il cuoppo fritto preparato dalla pescheria “Sapori di Mare”, il tutto accompagnato dalla bevanda più diffusa ed antica del mondo: la birra; tanta e tanta buona birra. Infine, si ringraziano per la collaborazione offerta: Gruppo GESIA spa, Digital Point Photo, Pepsi e Gatorade, Voglie Matte, Ristorante Bamboo, Team Bruno Carusone, Grafica Sammaritana, Onoranze e trasporti funebri Mauro, Enoteca il Torchio.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>