Medicina — 15 luglio 2011

Sono trascorsi ormai 5 mesi da quando ho iniziato ad accusare un fastidio al tallone. In pratica proprio alla giunzione del tendine di achille con il tallone. Particolarmente fastidioso e doloroso anche alla digitopressione. Come al solito non me ne sono importato più di tanto ed ho continuato a correrci su. Certo mi dava fastidio ma io non ne facevo un problema che potesse costringermi a fermarmi. Successivamente ho accusato anche  un forte dolore la mattina, quando scendevo dal letto, che quasi non mi faceva poggiare il piede a terra. Poi circa tre mesi fa mi è comparsa una piccola protuberanza, diciamo che si è gonfiata una parte del tallone, tanto da proibirmi anche di calzare alcune scarpe. A questo punto mi sono fermato ed ho iniziato una cura di antinfiammatori prescrittami da un ortopedico. Non ho partecipato più a gare podistiche, facendo solo una  comparsa alla gara di San Giuseppe. Ai giorni nostri so di avere la sindrome di Haglund. Chiamato il mio amico (e credo di tutti noi podisti campani e non) Dott. Felice Strocchia mi ha consigliato una Risonanza magnetica che confermerà quando anzidetto che mi porterà sicuramente ad una piccola operazione che spero mi ridarà la possibilità di ritornare tra il popolo podista che mi manca tantissimo. Voglio concludere dando un piccolo consiglio: Quando incominciamo ad accusare un fastidio, non sottovalutiamolo ma chiediamo consiglio ad un medico, per non arrivare a cronicizzare il problema, proprio come è successo a me.



 

Autore: Giuseppe Di Dato

Share

About Author

Peluso

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    idem caro giuseppe ho fatto lo stesso errore,cosi’ nel 2004 ho fatto l’intervento,adesso ne sto’ pagando ancora le conseguenze,percio sono d’accordo con te’,ai primi allarmi bisogna fermarsi e prendere delle precauzioni.

  • Saverio Giardiello Montemiletto Team Runners

    Caro Giuseppe da amico e da persona informata sulla sindrome(mi hanno operato due volte il tendine/tallone dx e sx) quella che subirai non è una piccola operazione. I tempi di recupero sono lunghi e non pensare che poi tornerai come nuovo. Il tendine sarà continuamente infiammato e il dolore della mattina, che provi solo per alcuni passi, si trasformerà in un fastidio costante ma meno insistente. Ti consiglio di valutare bene chi ti opererà.

  • Aloi Vittorio Napoli Nord Marathon

    Mi dispiace per l’accaduto all’amico Peppe. Avendo un po’ di esperienza di podismo e dei traumi da esso derivanti posso dire che è tutto vero cio’ che dice Peppe. Purtroppo noi podisti in generale speriamo sempre che dopo un paio di giorni ci passa il fastidio che abbiamo, intanto corriamo perche'( almeno per me) e penso per tutti i podisti che amano questo sport la corsa e una cosa che non riesco a farne a meno. Ci fermiamo soltanto quando è troppo tardi. Tanti auguri a Peppe

  • fabio caimi

    SOno mesi che stò soffrendo, oggi mi hanno prescritto ancora radiografie (dopo ecografia) per vedere la situazione, mi hanno appunto menzionato l’intervento, ma a quanto leggo spero non sia necessario.
    Comunque la prima cosa difficile è trovare un medico competente che non ti liquidi con altri esami e qualche medicina. Uno che per lo meno ti visiti.
    Non l’ho ancora trovato!!!!!
    Saluti
    Fabio

  • silvio scotto pagliara

    come dire peppe , il dato è tratto !( ho fatto rima con il tuo cognome, tanto per tirarti su ,con una risata) il male è stato fatto .e porre rimedi , diventa ancora piu dificile di prima .
    <dice bene , Vittorio , al lampeggio ( tipo serbaio della benzina dell'auto ) ci si deve subito fermare , se no cè il rischio di ….rimanere senza benzina e fermarsi in una zona dovè per rifare il pieno è impossibile !
    Per l'assoluta mancanza di distributori !!
    Ma , ti invito , con il cuore in mano da podista e da amico a non mollare e ti auguro quanto prima di ..ricorrere , senza problemi e di stare con noi , tutte le domeniche ad avvenire , con buoni risultati , sia fisici che cronometrici
    ad maiora , con il morale
    silvio

    Saluto tutti Voi dei commenti .

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>