TuttoCampania — 18 luglio 2010

Si è ripetuto per il terzo anno l’appuntamento estivo per gli amici del campetto di Soccavo, nella zona occidentale di Napoli. Una serata di goliardia sportiva, di amicizia e di aggregazione, in uno dei luoghi simbolo di un quartiere tra i più popolari del capoluogo, il campetto di viale Traiano. C’erano alcune decine di podisti di diverse società, che gravitano al confine della fascia flegrea ad animare l’afosa ricorrenza  Molto di più di un proficuo allenamento per festeggiare il ‘Paolella day’, il mini evento che accomuna tanti atleti di quella zona e che così si appella per rendere omaggio ad uno dei più forti appassionati della corsa, quel Mimmo Paolella che poi è il motore della giornata. Cinquemila metri da correre tutt’assieme, con un pizzico di rivalità tra buoni amici che amano allenarsi, gareggiare e fare trasferte


Non c’erano pettorali, niente pacchi gara, a bordo pista non s’è visto un giudice. Una burocrazia sportiva e da regolamento che non ha nulla a che vedere con lo spirito che ha animato la serata. E di conseguenza si è fatto a meno della classifica e dell’ordine d’arrivo. Tutti insieme appassionatamente. Alla fine qualcuno ha accelerato, mentre più d’uno è stato doppiato. Ma cosa importa se poi tutti si radunano per festeggiare quei veri momenti di sport, magari davanti ad una saporita pasta e fagioli?


Come gli anni passati il ritrovo è avvenuto lungo l’anello di asfalto rosso di 372 metri del mitico campetto di Soccavo, sulla collina che sovrasta il quartiere di Fuorigrotta. Tre giri al rallentatore e poi via per altri dieci anelli, da correre tutti di un fiato. Sulla linea d’arrivo il conta giri e la campanella, per segnalare l’ultima tornata circolare. Qualche amico fotografo, uno speaker su bicicletta ed organizzazione perfetta per una gara che tale non è. Prima e dopo gli atleti si sono ritrovati presso il villaggetto allestito al centro della pista, dove pizzette di vario tipo e tantissime birre attendevano i concorrenti, al riparo di un gazebo. Ottimi gli assaggi di pasta e fagioli con le cozze, preparati dalla cuoca Maria Paolella (in mezz’ora sono ‘spariti’ due enormi pentoloni ), con l’ausilio delle altre signore dello staff; perfetta la regia di Olga, consorte di Mimmo, a cui vanno gli applausi di tutti noi. Prezioso anche il contributo offerto da Enzo Di Lauro e di tanti altri amici del rione. E per allietare la serata non è mancata la buona musica, diffusa in tutto il parco con gli altoparlanti.


Come in tutte le feste che si rispettano, alla fine non è mancato il ricordo dell’evento. Ad ognuno è andata una maglia della Legea, che anche questa volta l’amico Marco Cascone ha voluto donare a tutti. Lo ha fatto tramite Elio Totaro, altro compagno di corsa della serata, assieme ai tanti corridori della zona, tra cui Gennaro Coppola, Corrado Crivelli, Franco Nugnes, Antonio De Vivo, Gianpaolo Scuotto, Mimmo Vallefuoco, Mario Gramaglia, Achille Arnucci, Ida Custodero, Franco Aucelli, Salvatore Ciotola, Letizia Martignetti, Mimmo Paolella.


Tanti i complimenti ricevuti dagli ideatori dell’iniziativa spontanea nata da tre anni nel campetto di viale Traiano; tra le più sincere merita di essere ricordata quella di Enzo De Feo, altro storico pilastro dell’atletica amatoriale di Soccavo e che s’appresta a rientrare nelle gare.

Autore: Giovanni Mauriello

Share

About Author

Peluso

  • Corrado Crivelli N.N.M.

    Caro Giovanni sei sempre un maestro nel descrivere un’evento , raccontare, illustrare, far capire concetti e modi sei davvero in gamba!!!!
    Il Paolella day per noi è la gara dell’anno , ogni qual volta che mi ritrovo con gli amici del campetto mi fanno sempre sentire un ospite d’onore .
    Sono fiero di essere considerato come uno di loro e cio’ mi lusinga e mi rende orgoglioso …. Achiviata la terza edizione, Paolella e company già hanno in serbo grandi sorprese per il prossimo anno ……quindi consiglio tutti i podisti di informarsi e di trascorrere una serata di Luglio 2011 nel campetto a Soccavo.
    Saluti Corrado

  • elio totaro

    grazie giovanni per la tua presenza e per le belle parole che riservi per tutti i ragazzi del campetto che con grandi sacrifici cercano di coltivare una grande passione. ti aspettiamo il prossimo anno insieme al caro amico corrado crivelli e tutti gli amici che vorranno onorarci della loro presenza.grazie di cuore a tutti coloro che hanno collaborato.

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    grande mimmo complimenti.

  • Domenico Vallefuoco N.N.M.

    Un grande momento di aggregazione vissuto con spirito sportivo, all’insegna della semplicità.
    Un grazie a tutti i partecipanti.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>