Cronaca — 09 novembre 2009

Correre sulla sabbia corallina : suggestione, fascino, ma soprattutto rispetto per l’ambiente fanno della Sharmarathon  una vera e propria eco-corsa nel paradiso terrestre. La mezza maratona, alla quale ho partecipato con la mia societa’ Marathon Cub Stabia  è infatti un percorso speciale. I 21,097km si snodano all’interno del Parco Nazionale egiziano di Ras Mohammed, Situato all’estremità sud della penisola del Sinai. Lo scenario per i podisti è di quelli mozzafiato: al confine geografico tra il continente africano e quello asiatico, il parco si colloca nel punto in cui il Mar Rosso si divide tra il golfo di Suez e quello di Aqaba, uno dei luoghi più integri al mondo, per questo dichiarato patrimonio mondiale dell’Unesco.Un’opportunità imperdibile, che colloca questa mezza maratona nell’elite delle gare unica al mondo  che permette agli atleti in gara di lasciare le loro impronte in aree del parco chiuse al pubblico. Il percorso, leggermente ondulato, presenta una superficie compatta di corallo fossile, con qualche tratto sabbioso ed altri di graniglia formata da quarzite, per noi podisti una prova dura  ma unica. Un grazie particolare all’ organizzazione impeccabile sotto tutti i punti di vista

Autore: Gennaro Velluso

Share

About Author

Peluso

  • TRMANTE TESCIONE ANDREA

    AI PODISTI E NON PODISTI, AI CAMPANI E NON CAMPANI, A CHI E DI SHARM E CHI NON LO E VI DICO SOLO CIO CHE E STATO PER ME. UNA GARA NON LA SI CONSUMA…….. LA SI VIVE NEL MOMENTO IN CUI LA SI FA . UNA GARA LA SI FA CRESCERE NELL ANIMO , NELLA MENTE E POI LA SI TRASFERISCE NELLE GAMBE ,ALLEATE FEDELI, DI CIO KE L ANIMO VOCIFERA E DI CIO CHE LA MENTE ISTRUISCE. FORSE VI STATE ANNOIANDO E DIRETE CHE FILOSOFO CI E CAPITATO,EBBENE SI,IL RAPPORTO CHE HO CON LE MIE GAMBE E MOLTO SPIRITUALE,PERCHE CREDO CHE LO SPORT SERVA A SIMBIOTIZZARE ANIMA E CORPO.MA PER NON ANNOIARVI SU QUELLE CHE SONO LE MIE PERSONALISSIME PERCEZIONE ENTRO NELL ARGOMENTO E VI DICO CHE CORRERE AL CENTRAL PARK PUO DARE UN TIPO DI EMOZIONE, O CORRERE CON LO SMOG DELLA CITTA ALTRE ,MA CORRERE A SHARM NE DA ALTRE INIMMAGINABILI PER UN OCCIDENTALE .SIGNIFICA CONFRONTARSI CON TUTTO CIO CHE E DIVERSO DA NOI. DAL DESERTO, ALLA MERAVIGLIA ,ALLA FORZA . TALE DA CONSIGLIARLO A TUTTI VOI. CON LA SABBIA NELLE GAMBE TRASFERITA NEL CUORE VI SALUTO AMEREVOLMENTE. UN SALUTO VA PARTIVOLARMENTE A CHI CON ME HA CONDIVISO TALE ESPERIENZA GENNARO VELLUSO E TUTTI GLI ALTRI PARTECIPANTI DELLA MARATHON CLUB STABIA .

  • ANNA DI PALMA – MARATHON CLUB STABIA

    Condivido in pieno le emozioni vissute dal nostro amico Gennaro.Partecipare alla SHARM HALF MARATHON per me che ho vissute tante esperienze emozionanti è stata come la ciliegina sulla torta che mancava. Grande il paesaggio, sublime l’azzurro del mare e il deserto del SINAI con la grande distesa di sabbia,ma sopratutto l’emozione che si prova nel pensare che dovrai affrontare una gara su un percorso non facile, con temperatura 37gradi e sopratutto tanta sabbia. Saluto gli organizzatori che sono stati stupenti. CIAO LAURA- ROBERTA-FRANCESCO-E MARCO.

  • fracesco panucci podistica caserta

    Di gare ne ho fatte tante ma questa di Sharm mi rimarrà impressa nel cuore e nella mente; mi associo alle parole di Andrea, è davvero difficile raccontare le sensazioni uniche che si provano correndo in uno scenario come quello del Parco Nazionale Ras Mohammed: bisogna provarle! Un saluto a tutti quelli che c’erano, francesco

  • ROBERTO ESPOSITO AMATORE

    una cosa e a dirla e una cosa e a farla,la cosa piu’ importante che si possa dire e che un’esperienza cosi’ e’ da consigliare a tutti gli amanti della corsa…correre per strade deserte con paesaggi paradisiaci ,mai visti sembra di essere in paradiso.posso dire solo che la consiglio a tutti e di provarci almeno una volta nella vita!!!un saluto ciao

  • magni stefano atl.calderara (bo)

    vorrei iscrivermi quest’anno ma inviando una mail dal sito sharmarathon per richiesta informazioni non riesco , qualcuno mi puo’ aiutare
    grazie

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>