TuttoCampania — 04 novembre 2010

Al molo San Vincenzo del porto di Napoli , è andata in scena la settima tappa del Gran Prix della Salute Forze Armate di podismo , al suo terzo anno di vita  e ben organizzata dalla sezione sportiva ‘Vincenzo Ciaravolo’ della Marina Militare , base navale Acton di Napoli. La staffetta della 3 x 1000, disputata su un percorso disegnato interamente sulla stradina del molo San Vincenzo, con il suggestivo cambio , tra gli atleti in gara, nei pressi del tunnel del piazzale della bandiera .Come di consueto,a queste gare, non sempre è facile contenere la voglia di lanciarsi  lungo il tracciato , per assaggiare  qualche istante prima, il percorso e studiare i rispettivi avversari di turno . Questa volta c’era la frazione di staffetta, e le tattiche e le composizioni delle staffette, hanno  reso ancora  più incerto il risultato della competizione tra i gruppi dei militari, in lotta per la conquista  della tappa e della classifica finale .La giornata delle staffette, ha visto la vittoria finale del gruppo della Guardia di Finanza (Vito Franco  ,Luciano Di Cerbo  e Mario Scarola ) con il tempo finale di 9’45” , davanti al Corpo della Forestale  e della Polizia Penitenziaria, con i rispettivi tempi  finali : 10’05” e 10’25”.


Grande soddisfazione per il team delle fiamme gialle , trascinate dal vulcanico  capitano Antonio Cesarini ,che oltre a gareggiare tra i vari gruppi di staffette, si è dimostrato anche un grande stratega, nella organizzazione  e giudiziosa composizione dei suoi uomini , per un unico risultato finale : la vittoria !


Da sottolineare anche la  prestazione singola dell’atleta della forestale Antonio Cutillo, che ha reso non facile, nella ultima frazione  della staffetta, la  corsa alla vittoria  del forte  atleta Mario


Scarola, della Guardia di Finanza .Tra le donne si registra la presenza della Forestale , composta da Brunella Tranchini ,Grazia Alicino e Maria Rosaria De Blasi. A conclusione della giornata , vede nella classifica generale del trofeo: prima  il Corpo Forestale , seguito dalla Guardia di Finanza e l’Esercito .L’ultima tappa e sfida finale sulla canonica distanza dei 10 km della Santa Barbara , per la conquista del trofeo  è rimandato, il tutto al 3 dicembre 2010.


 

Autore: Silvio Scotto Pagliara

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>