Anteprima slide — 09 giugno 2015

SellarondaLa Sellaronda Trail Running si appresta a festeggiare il primo lustro di vita e tornerà il 12 settembre prossimo con la quinta edizione, valida come quarta delle cinque prove delle Skyrunner Italy Series e inserita nel circuito Salomon Trail Running.
A ospitare partenza e arrivo della gara, secondo l’annuale alternanza con Colfosco, sarà Canazei, nel cuore della Val di Fassa, con lo start previsto alle 5.30 del mattino e l’organizzazione affidata come sempre al collaudato staff presieduto da Diego Salvador, con la collaborazione dei Comuni e delle Apt di Canazei, Selva di Val Gardena, Corvara e Arabba.
Il percorso di gara si svilupperà come da tradizione attorno al Gruppo del Sella, principalmente su strade forestali e sentieri, e avrà uno sviluppo totale di 59 chilometri, con un dislivello di 3378 metri. Il tracciato è stato leggermente allungato rispetto alle scorse edizioni e precisamente nell’ultima salita che porta da Arabba a Porta Vescovo, transitando nei pressi del rifugio Padon. Una scelta dettata dalla volontà di raggiungere i parametri che consentono agli atleti l’attribuzione di qualifica per partecipare alla Ultra-Trail du Mont-Blanc®.
I concorrenti transiteranno da Selva, Corvara, Arabba e Canazei e saranno chiamati ad affrontare il Passo Sella, la salita sulla Dantercepies, il Passo Campolongo, il Bec de Roces e il Passo Pordoi, ultima fatica in verticale prima della discesa che porta all’arrivo di Canazei.
Il tempo massimo di percorrenza è fissato in 12 ore, allargato di un’ora rispetto alla scorsa edizione, con vari cancelli dislocati sul percorso, nell’ordine a Selva, Corvara, Arabba e al traguardo, ricordando che la gara si svolgerà in regime di semi-autosufficienza, con dieci punti ristoro allestiti lungo il tracciato.
La quota d’iscrizione è fissata in 50 euro per chi formalizzerà la propria richiesta di adesione entro il 31 agosto, mentre dal primo settembre al giorno della gara la quota salirà a 70 euro. Pur mancando parecchi mesi prima dello start sono già un centinaio i trailer runner iscritti, fra i quali anche il vincitore della prima edizione Christian Insam.
Per partecipare basta collegarsi al sito ufficiale www.sellarondatrailrunning.com, adesioni che daranno diritto a un pacco gara comprendente una t-shirt dell’evento, cronometraggio con intermedi, ristori durante e dopo la corsa, pasta party, trasporto all’arrivo per i ritirati e servizio docce. A fine gara, verranno premiati i primi 10 maschi e le prime 5 donne, senza dimenticare il premio speciale per lo “Sprint Felix” di Selva Val Gardena, una sorta di “traguardo volante” posto al 17° chilometro e riservato ai due atleti (uomo e donna) che transiteranno per primi.
La scorsa edizione della Sellaronda Trail Running, che ebbe in Colfosco la sede di partenza e arrivo, fu vinta al maschile dal gardenese Georg Piazza (5h44’58”) davanti a Filippo Beccari (5h54’01”) e Giulio Ornati (6h05’31”), mentre al femminile si impose la nepalese Mira Rai (6h36’30”), che precedette Silvia Rampazzo (6h41’51”) e Lara Mustat (7h15’55”).
Per info, iscrizioni e regolamento consultare il sito ufficiale dell’evento www.sellarondatrailrunning.com

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>