slide TuttoCampania — 03 dicembre 2017

saviano 2017.Più organizzata e più spettacolare che mai la gara di Saviano. Il Running Saviano non delude le aspettative e ci ha riproposto la sua gara, facendolo persino meglio delle scorse edizioni, che già avevano toccato punte qualitative decisamente alte. Una 10 km che lascia sempre il segno, una 10 km che lascia sempre un’impronta tutta sua, nelle emozioni dei tanti che si presentano al via e che anche questa volta (nonostante una nottata di pioggia) sono stati accolti persino dal sole.

Già, Il sole: il giusto premio per chi organizza così bene, per chi fa dell’ospitalità il suo gran biglietto da visita.

Gara

Hicham Boufars le ha tentate tutte per avvicinarsi al record della gara (passaggio decisamente sotto, quando si era ai 2250 metri dal via) ma poi il portacolori dell’International Security Service ha dovuto mollare la presa, ma non la vittoria: che è arrivata in relativa tranquillità, dopo 30’37” dal via. Seconda posizione (stresso team del leader) per una gran gara di Gilio Iannone. La classe di Gilio lascia sempre il segno, tanto da staccare l’altro Marocchino di gara (Yassine Kabbouri) di 20”. Quarta e quinta piazza per altri due portacolori del Team dei Fratelli Buglione: Raffaele Giovannelli e Marco Piccolo. Due ottime gare per loro, con Marco al suo secondo miglior tempo di sempre sulla distanza.

Gara in rosa senza storie per la vittoria, con Janat Hanane partita troppo forte (3’33” a km al primo passaggio) per poi comunque vincere in solitudine, con un, per lei, normale 37’24”. Segnalo la gran gara di Annamaria di Blasio, la portacolori del team Atletica Marcianise. Annamaria ha fatto compagnia iniziale a Filomena Palomba, per poi fare decisa selezione nella seconda parte del tracciato, salendo così sul podio alla destra della vincitrice: per Annamaria sotto i 39’ finali. Detto del terzo posto di Filomena, la quarta piazza è andata a Martina Amodio (Napoli Running-Stufe di Nerone), con Anna Davino (Amatori Podismo Benevento) in quinta posizione.

Classifica a squadre andata alll’Opes Amatori Marathon Frattese.

Spettacolo, emozioni, solidarietà, grandissima partecipazione: tutto questo è stata la gara di Saviano.

Nestore Nappi, ed il suo collaudatissimo Team, hanno saputo non solo replicare il successo della gara del febbraio scorso, ma hanno saputo elevare alla massima espressione le qualità (e sono tante) di un evento che merita tutte le numerosissime presenze al via, tutto il successo dei numeri riscosso, tutto il gradimento guadagnato sul campo.

Bella questa gara, un piacere assoluto presentarla. Nulla lasciato al caso, e persino il sole ha voluto dare una mano.

marco cascone montesarchio 2017Marco Cascone

Collegati al mio blog: https://marco-cascone.tumblr.com/

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>