slide TuttoCampania — 02 luglio 2018

santo stefano del sole 2018Una vera e propria passerella, lunga 10 km, per Hicham Boufars e Gilio Iannone. Patto di non belligeranza tra due atleti, due amici, due colleghi dello stesso team: International Security Service. Patto che gli ha permesso di gestirsi senza alcun affanno e di godersi il percorso (non facile) di Santo Stefano del Sole e fare proprio sia il traguardo volante (in ricordo di Siham Laraichi) sia, naturalmente, le prime due posizioni in classifica.

Questo in sintesi l’andamento della gara in campo maschile, in una serata molto bella, in una paese che sa accogliere, con una organizzazione (la Polisportiva Lorenzo Toriello) che coccola ogni iscritto.

A completare l’arrivo maschile un ottimo Prisco D’Arco (Isaura) sempre una garanzia di qualità.

In campo femminile la lunga e solitaria avanzata di Janat Hanane. Alle sue spalle la vera gara, il vero confronto in rosa: tra Loredana Lamberti (Ermes-Antoniana) e Filomena Palomba (Running Club Napoli). Alla fine l’ha spuntata Loredana, facendo selezione nel terzo dei tre giri previsti (totale 10 km). Terza all’arrivo Francesca Maniaci, del team Caivano Runners.

Classifica a squadre andata al Montemiletto Team Runners.

Le gare estive hanno la loro peculiarità: la gara di Santo Stefano del Sole ne è l’esempio classico. Tutta cuore e passione, nella sua deliziosa semplicità.

Marco Cascone.Marco Cascone

Vieni sul mio blog.  https://marco-cascone.tumblr.com/

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>