TuttoCampania — 13 marzo 2016

sangiuseppeXV Edizione della “Maratonina della solidarietà”

Gara OPES di km 10, organizzata dall’Associazione Solidarietà O.N.L.U.S. e G.S. ASD Solidarietà.

Quasi 1000 atleti, provenienti da tutta la regione, hanno dato vita a questa splendida giornata di sport e solidarietà.

Tutto San Giuseppe ha accolto a braccia aperte questa competizione, nata allo scopo di sostenere l’Associazione Solidarietà O.N.L.U.S  il cui principale obiettivo è quello di recuperare i tanti, che ancora oggi purtroppo, cadono vittima della droga.

Dopo la partenza, avvenuta tra due ali di folla festante, sulle note dell’Inno d’Italia, la marea colorata e gioiosa di atleti si è tuffata per le strade della splendida cittadina vesuviana.

Al passaggio del 4° km Varrella, Sateriale e Barretta, prendevano un leggero margine su Ciambriello, Fucci, Di Martino, Angelillo, Norvello, Ruocco, D’Onofrio e Signorelli, mentre il resto del gruppo inseguiva in fila  indiana.

La gara in rosa vede Annamaria Vanacore prima con pochi secondi di vantaggio su Amodio.

A seguire la coppia Damiano/Razzano, inseguita da Marangio, Ferraro, Stabile, Di Nuzzo, Carrano.

Ma passando all’epilogo della gara, questa XV edizione della “Maratonina della solidarietà” se la aggiudica allo sprint Antonello Sateriale (Amat. Pod. Benevento) col tempo di 33,54, seguito dal mai domo Gennaro Varrella (International Security Service) col tempo di 33,54. Terzo gradino del podio per Antonello Barretta (Atl. Vis Nova) col tempo di 34,16.

A seguire Ciambriello, Fucci, Di Martino, Angelillo, Norvello.

La gara in rosa se la aggiudica la brava Annamaria Vanacore (Atl. Scafati) col tempo di 40,54, braccata dal primo all’ultimo metro dalla giovane ed emergente Amodio Martina (Opes Stufe di Nerone) col tempo di 40,58.Terzo posto per Grazia Razzano (Erco Sport) col tempo di 42,30.

A seguire Damiano, Marangio, Ferraro, Carrano, Di Nuzzo.

Ottima l’organizzazione dell’Associazione Solidarietà O.N.L.U.S. e G.S. ASD Solidarietà , che hanno saputo realizzare una gara impeccabile sotto tutti i punti di vista.

Un ringraziamento speciale va alla città di San Giuseppe Vesuviano, che ci ha accolto a braccia aperte, offrendoci una domenica meravigliosa.

 

aldo cavuoto

Da San Giuseppe Vesuviano per Podistidoc Aldo Cavuoto.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>