TuttoCampania — 09 marzo 2011

La Maratonina della Solidarietà di San Giuseppe Vesuviano giunge alla sua decima edizione. Domenica prossima (13 Marzo) ritorna l’emozione fortissima di una gara diversa. Una gara che è tale (tra l’altro una delle più belle realizzate nel 2009, grazie all’immenso lavoro organizzativo del Presidente del G.S. Solidarietà  Ing. Arcangelo Ambrosio, del Dottore Giuseppe Miranda, del Professore Giuseppe Tufano  e dei tanti che hanno sempre dato una mano) ma gara che è soprattutto un richiamo all’attenzione, alla sensibilità, alla solidarietà. I ragazzi della comunità di recupero dalle tossicodipendenze ‘Solidarietà‘ di Umberto Postiglione hanno un gran bisogno di una mano tesa, una mano che unisce e fortifica: come quelle veicolate dal logo dell’evento. Domenica a San Giuseppe una sinergia perfetta tra evento sportivo e momento solidale. Una sinergia perfetta tra gara podistica e gara per la vita. Una sinergia perfetta tra uomini che mettono in campo le loro capacità per realizzare qualcosa di grande, di bello.


E’ una gara, e come tale non mancheranno i premi: i primi 150° uomini, le prime 40 donne e i primi e le prime 3 delle categorie over 60/65/70. Rimborso per le prime 5 società.


E’ una gara, tra le più belle della nostra regione, è come tale proporrà agonismo dal primo istante alla fine. E’ una gara, quella di San Giuseppe, anzi, più di una festa. Noi tutti invitati. Ad ospitarci le emozioni del ricordo di Biagio Bifulco, la splendida organizzazione  e, soprattutto, il meraviglioso sorriso di un uomo che con il sorriso, e una forza incredibile, riesce a trasmettere amore per la vita: domenica a San Giuseppe Umberto Postiglione e i suoi ragazzi ci attendono.

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • AGOSTINO BOCCIA

    COMPLIMENTI AGLI AMICI DELLA G.S. SOLIDARIETA’ PER LA RIUSCITA DELLA GARA

  • Giovanni Battista VIRNO, Marathon Club Stabiae

    Dal profondo del cuore, esprimo i miei più vivi complimenti a tutto lo staff organizzatore della X^ edizione della cd. “Maratonina della Solidarietà“. Tuttavia, tengo a a fare un piccolo appuntino rigurado i parcheggi messi a disposizione nel sito ubicato nei pressi dell’arrivo che, dopo il fine gara, ci ha costretti ad una lunga sosta in coda ad altri veicoli poichè, a dire di agente della P.M., il comitato organizzatore, non ha voluto che i veicoli transitassero verso la piazza per poi guadagnare la strada che collega la Zabatta. Spero, che, alla prossima XI^ edizione, tale increscioso inconveniente venga preso in considerazione. Ad abundantiam, vivissimi complimenti!!!

  • Dr.Peppe Miranda La Solidarietà

    Grazie Giovanni Battista per i complimenti,ho capito a ciò che ti riferisci perchè hai parlato proprio con me nell’occasione,subito dopo che ho prestato soccorso all’atleta che si è sentito male dopo l’arrivo( colgo l’occasione per dire che dopo accertamenti tutto ok per lui),hai ragione è un piccolo neo che dobbiamo risolvere in futuro,però pensa che per lo stesso parcheggio l’anno scorso ci hanno fatto i complimenti per l’immediata vicinanza all’arrivo!!! Come siamo strani noi podisti.Comunque ancora grazie.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>