slide TuttoCampania — 05 marzo 2014

San Giuseppe VesuvianoDomenica si corre a San Giuseppe Vesuviano. Ad ospitare la carovana colorata dei runners (tantissimi, oltre 1200 attesi al via) come e più di sempre Umberto Postiglione e i suoi ragazzi dell’Associazione Solidarietà (per il recupero dei tossicodipendenti).

Breve pro-memoria per tutti:

Partenza ore 9,00 da Piazza della Repubblica;

Gli atleti con il pettorale da 1 a 200 (170 uomini e 30 donne) avranno uno spazio a loro riservato (prima fila, in ragione dei tempi di accredito).

Gli atleti che, al via, non transiteranno sul tappeto elettronico posto sotto l’arco di partenza non saranno inseriti in classifica.

Il percorso (10,4 km) resta invariato rispetto allo scorso anno: inizialmente cittadino, con passaggio al 4,3 km in Piazza, per poi in leggera discesa fino al 6,5 km. A seguire pianura fino al 7°, per poi essere seguito da 2 km in salita, non dura ma continua. Al 9° km pianura fino al traguardo.

Al passaggio in piazza, altezza ristoro (4,3 km) sarà posto un traguardo volante, con premio assegnato alla prima donna e al primo uomo al transito.

Gli atleti con il Chip di colore verde ritireranno il pacco gara prima della gara, gli altri alla consegna del chip bianco, dopo l’arrivo (locale segreteria).

I premi saranno ritirati subito dopo la gara, consegnando il talloncino ricevuto all’arrivo. 200 uomini e 50 donne. I primi e le prime 3 saliranno sul palco per la premiazione, così come i primi e le prime 3 delle categorie 60/65/70/75/80 e i rappresentanti delle 5 società prime classificate.

E, infine, non dimenticate di portare le vostre scarpe da running usate: le donerete all’associazione Siloe, a favore dei senzatetto!

 

Umberto e i suoi ragazzi ringraziano tutti voi per la grande adesione alla loro gara, che è decisamente molto più di una gara. 

 

Silvio Scotto Pagliara, addetto Stampa Maratonina della Solidarietà

 

Share

About Author

Cascone

  • vincenzo la mura

    comunicazione di servizio, si prega di rispettare la lista di pizzano dei primi 200 gli addetti ai lavori saranno inflessibili!!!!!!!!!!!!!!!

  • Marco Cascone

    Ciao Enzo. Per una volta ti correggo. Non pregheremo nessuno, sai bene come la penso: a chi si comporta bene la nostra totale collaborazione, ma ai soliti scostumati (e ce ne sono tanti purtroppo) trattamento adeguato alle loro “qualità”. A domenica

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>