Cronaca — 16 maggio 2011

Muore campione maratona cadendo dal balcone NAIROBI – Il kenyano Samuel Wanjiru, 24 anni, campione olimpico alla maratona di Pechino 2008, è morto nella tarda serata di ieri cadendo, o gettandosi, dal balcone di casa sua a Nyahururu, 150 km circa a nordovest di Nairobi. Lo ha reso noto oggi la polizia, aggiungendo che sono in corso indagini per chiarire se Wanjiru sia caduto accidentalmente o si sia tolto la vita, o se ancora sia saltato per qualsiasi altro motivo.
Jaspher Ombati, capo regionale della polizia, ha dichiarato che la polizia sta investigando sulle circostanze della morte del maratoneta. A quanto pare la moglie di Wanjiru, Triza Njeri, rientrando a casa aveva trovato il giovane a letto con un’altra donna. Aveva allora chiuso a chiave la coppia nella camera da letto ed era corsa fuori. Poi Wanjiro è saltato dal balcone.


16 maggio 2011


fonte repubblica.it

Autore: repubblica.it

Share

About Author

Peluso

  • Peppe Vitale a.s.d. podistica “Il Laghetto”

    Addio Samuel il ricordo della tua cavalcata olimpica resterà vivo nella mia mente per molti anni.

  • marco landi Pod. Cava Picentini C.D’Amalfi

    ….senza parole….. Che talento!!!! Addio campione!!

  • Todisco Domenico – ASD Aequa Running – Vico Equens

    Ciao Samul , quello che hai fatto rimarra’ traccia indelebile nelle nostre menti, riposa in pace.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>